Inter in pressing sul mercato: Ausilio a Londra per Lukaku e Koulibaly al Chelsea

Romelu Lukaku - LiveMedia/Domenico Cippitelli
Romelu Lukaku – LiveMedia/Domenico Cippitelli

Il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, si è recato a Londra per una missione di estrema importanza. Il tutto per discutere con il Chelsea, una delle squadre più prestigiose e competitive del calcio europeo, per due questioni cruciali: il futuro di Romelu Lukaku e Kalidou Koulibaly. Entrambi i calciatori sono stati al centro dell’attenzione durante i negoziati.

I prestiti in discussione

I dirigenti nerazzurri hanno espresso il loro interesse per un eventuale prestito dei due giocatori. Tuttavia, la risposta del Chelsea non è stata immediata. Attualmente, i blues stanno valutando diverse opzioni, incluso un possibile trasferimento definitivo dei giocatori. Ciò significa che le trattative potrebbero richiedere del tempo e non essere risolte velocemente.

Una questione di mercato sostenibile

L’Inter è consapevole della necessità di operare in modo responsabile sul mercato. La squadra deve bilanciare le spese con le entrate per garantire una gestione finanziaria sostenibile. Pertanto, qualsiasi mossa sul fronte dei trasferimenti deve essere attentamente valutata e ponderata. La volontà dei giocatori stessi potrebbe rivelarsi un fattore determinante nella conclusione degli accordi.

La situazione di Lukaku e Koulibaly

Come parte di un accordo preesistente, Lukaku è destinato a fare ritorno al Chelsea dopo un anno in prestito all’Inter. Tuttavia, il club milanese spera di poter trattenere l’attaccante belga anche per la prossima stagione, attraverso il rinnovo del prestito. Nel frattempo, l’Inter sta esplorando diverse alternative sul mercato e Koulibaly potrebbe essere un’ottima alternativa al prossimo trasferimento di Skriniar al Paris Saint Germain. I nerazzurri mirano a costruire un’operazione simile a quella di Lukaku, ma c’è un ostacolo significativo da superare: l’ingaggio di Koulibaly, che attualmente percepisce un salario netto di 9 milioni di euro.

Nessun discorso su Onana

Durante il primo incontro tra Chelsea e Inter, l’attenzione è stata concentrata esclusivamente su Lukaku e Koulibaly. Non sono stati affrontati argomenti riguardanti altri giocatori, come ad esempio André Onana, né sono state discusse eventuali possibilità di cessione di giocatori esuberanti dal lato del Chelsea, come Loftus-Cheek e Chalobah.

Total
0
Shares
Potrebbe interessarti
P