Diego Zanin: “Ora dobbiamo salvarci”

Soddisfatto per il pareggio conseguito a Matera, il tecnico dei biancoverdi Diego Zanin è già con la mente alla sfida di domenica che si giocherà al “Veneziani” contro l’Akragas. “Domenica sarà una finalissima: dobbiamo essere concerntrati e determinati come nel match contro il Matera. Dobbiamo salvarci e non abbiamo fatto niente: il calcio insegna che mai bisogna abbassare la guardia”. 

E riguardo alla gara contro i lucani, aggiunge: “E’stata una partita dai due volti. Il primo tempo è stato del Matera, con grande possesso palla. Con l’azione del gol e il calcio di rigore ha demoralizzato i calciatori che hanno avuto un approccio diverso: davanti potevamo fare qualcosa di più. Dovevamo giocarci tutto nella ripresa, lo abbiamo fatto e siamo stati premiati”.

 

Commenti
Total
0
Shares
Articolo precedente

Il Taranto retrocede in Serie D

Articolo successivo

Matera - Monopoli: le foto del match

Related Posts
P