Junior a Bolzano per gara 2 delle finali scudetto

Grande attesa per gara 2 delle finali scudetto tra Bolzano e Junior Fasano, in programma domani al Pala Gasteiner alle 19, con Flavio Messina e compagni obbligati a vincere, dopo il 25-27 dell’andata, per allungare la serie a gara 3, fissata per il 31 maggio in casa della formazione che avrà vinto il proprio incontro con la miglior differenza reti. Non giunge all’incontro di domani nella miglior condizione la formazione biancazzurra, con la presenze di Andrè Leal e Paolo De Santis in forte dubbio, nonostante si stia tentando il tutto per tutto per recuperarli, con un pizzico di rammarico da parte del tecnico Francesco Ancona per come è terminata la sfida d’andata: <>. Dirigeranno l’incontro i sig.ri Zendali-Riello.

Commenti
Total
0
Shares
Articolo precedente

Nicolini annuncia il suo addio al Monopoli tramite Twitter

Articolo successivo

La Dona Style 21 riparte da Cesare Marasciulo

Related Posts
P