Monopoli-Casertana: le probabili formazioni

Potrebbero esserci alcune variazioni rispetto all’undici di partenza di Siracusa. “Nessuno ha lavorato benissimo in settimana; ma allo stesso tempo nessuno ha lavorato malissimo”. Lo ha sottolineato mister Scienza in occasione della conferenza stampa di venerdì. In buona sostanza, in campo, com’è ovvio che sia, ci andrà chi ha dimostrato di stare meglio, e che sia in grado di offrire le giuste garanzie. Sarà assente Zampa com’è noto, e difficilmente si potrà optare al 3-5-2. L’innesto di Mavretic in occasione proprio dell’infortunio occorso al mediano laziale in occasione della gara col Catania, ha posto il tecnico di Domodossola per optare (o continuare) con l’innesto di un centrocampista offensivo, nella fattispecie l’under sloveno. Anche se, un inserimento a sorpresa di Paolucci non sarebbe soluzione da sottovalutare. Per gli ospiti rossoblu, Meola potrebbe essere il prescelto da mister D’Angelo per sostituire lo squalificato Rainone. De Rose in vantaggio sull’esperto Rajcic per dirigere le operazioni di centrocampo. I falchetti potrebbero ripartire dal 4-3-1-2, anche se lo spostamento in avanti di D’Anna potrebbe permettere uno schieramento a ‘specchio’.

Probabili formazioni

MONOPOLI (3-4-1-2): Bardini; Ferrara, Bacchetti, Mercadante; Longo (Rota), Scoppa, Sounas, Donnarumma; Mavretic; Sarao, Salvemini. All.: Scienza. Indisponibile: Zampa.

CASERTANA (4-3-1-2): Forte; D’Anna, Meola, Lorenzini, Pinna; De Marco, De Rose (Rajcic), Romano; Carriero; Alfageme, Turchetta. All.: D’Angelo. Squalificato: Rainone.

Arbitra Marco D’Ascanio della sezione di Ancona; assistenti, Felice Sante Marinenza de L’Aquila e Thomas Ruggieri di Pescara. Il match, valido per la 28^ giornata del campionato, avrà inizio presso il ‘V.S. Veneziani’ sabato 3 marzo alle ore 16:30.

Commenti
Total
0
Shares
Articolo precedente

Monopoli-Casertana: arbitra D’Ascanio di Ancona

Articolo successivo

Monopoli-Casertana 1-1

Related Posts
P