Basket

Poule Promozione, nuovo ko per l’AP Monopoli

Una partita sofferta e combattuta quella di sabato 24 marzo alla palestra Ipsiam di Monopoli tra AP Peugeot Tartarelli Monopoli e New Basket Lecce in cui ha prevalso la migliore freschezza atletica dei giovani salentini che hanno portato a casa la vittoria con il risultato di 67 a 82.

L’AP ha pagato l’assenza di Roberto Rollo, ancora convalescente, e le precarie condizioni fisiche di Bruni e Cipulli che rientravano dopo gli infortuni. Le cattive percentuali al tiro e una serie di facili conclusioni sbagliate da sotto, associate ad una migliore verve realizzativa degli ospiti, hanno portato la formazione di coach Cazzorla in svantaggio già nella prima metà di gara chiusa sul 31-44.

Nella seconda parte l’AP sembra attraversata da una carica di adrenalina e prova a rimettersi in gioco cambiando difesa e ruotando con i giocatori della panchina. I leccesi dal canto loro non hanno mollato un attimo la presa animati dalla voglia di ottenere la prima vittoria nella poule promozione. Il colpo di grazia, facendo spegnere di fatto qualsiasi speranza di rimonta, arriva nel momento migliore per i monopolitani, quando la coppia arbitrale sfodera una serie di dubbie decisioni che penalizzano non poco la, già ridotta, panchina AP.

Una gara da dimenticare che diventi uno stimolo positivo per le prossime gare, Andrea Bruni che ha anni di esperienza commenta il periodo non prospero della squadra: «dopo la gara con il Taranto abbiamo avuto tanti infortuni, uno su tutti Roberto Rollo, che è ancora in ripresa. Ci sono state inoltre tante defezioni, Giovanni Brunetti, Roberto Cipulli ed io. La nostra forza è stato sempre il gioco di gruppo, di squadra, che ci ha fatto sempre giocare insieme. Adesso facciamo un po’ fatica perché siamo tutti un po’ indietro fisicamente, perché entriamo ed usciamo da infortuni e chiaramente questo genera nervosismo se non si riesce a dare il meglio».

Roberto Rollo, ancora convalescente, dagli spalti «dovrei riprendere la settimana prossima a provare ad allenarmi. Spero di essere pronto per la quinta giornata di poule promozione e dare una mano alla squadra».

Le festività pasquali, con la conseguente pausa del campionato di serie D, consentono all’AP Peugeot il vantaggio di rimettersi in sesto, la prossima giornata di campionato è prevista per sabato 7 aprile a Bari contro il Cus Bari, attualmente secondo in classifica a pari punti con la Cestistica Barletta.

Commenti
Web Hosting
To Top