Calcio

Rende-Monopoli 0-1: colpo gobbo del gabbiano al 92.mo

Il Monopoli torna alla vittoria, restituendo lo sgarbo fatto dai cosentini all’andata col medesimo risultato invertito. E’ stato un colpo particolarmente gobbo, anzi astuto dei biancoverdi che espugnano meritatamente un terreno ostico che già sei giorni prima aveva visto prevalere una squadra ospite. Una vittoria con un Monopoli in emergenza a causa di alcune importanti assenze ha un valore doppio visto che si giocava contro una diretta concorrente per la lotta alle posizioni playoff.

Sintesi 1’ tempo:

Al 9’, Gigliotti con una incursione dalla destra, Bardini in uscita bloccava l’offensiva. Al minuto 11’, Genchi colpiva di testa su traversone di Donnarumma con deviazione del portiere De Brasi che deviava in angolo scheggiando probabilmente anche la traversa. Al 18’, Mercadante di testa che deviava su cross di Genchi. Un minuto più tardi, Mangni col sinistro in girata ma scivolava sul piede d’appoggio con tiro un po’ fuori misura. Al 23’, ancora Doudou Mangni tiro teso col mancino, in uscita l’estremo difensore di casa bloccava la sfera. Al 31’, Actis Goretta in girata, parava sicuro Bardini. Al 34’, ancora padroni di casa in proiezione offensiva con l’ex Franco (probabile fallo non ravvisato su Bacchetti) parava comunque il portiere monopolitano.

Sintesi 2’ tempo:

Al minuto 11’, Laaribi assist per Actis Goretta che di testa impegnava seriamente l’estremo difensore ospite che deviava in corner. Al 15’, Genchi si produceva in una grande conclusione dalla distanza, il portiere di casa deviava con bravura. Al 17’, ancora Monopoli in attacco, con una conclusione di sinistro al volo di Mercadante che terminava fuori di non molto sulla sinistra del portiere. Al 24’, Mangni serviva Sounas che calciava la sfera di poco alta al di sopra della traversa. Dopo una fase in cui le squadre apparivano allungate e, mentre si profilava un risultato di parità, gli ospiti psi producevano con un colpo di coda: al 47’, su un calcio d’angolo battuto da Sounas, Bacchetti concludeva ma il portiere di casa salvava sulla linea. Sugli sviluppi, in mischia, Longo trovava il tap-in vincente che permetteva ai biancoverdi di passare in vantaggio. Il Monopoli confezionava una vittoria quasi insperata visto come si stava profilando l’epilogo della gara, ma meritata, regalandosi una serena Pasqua .

Tabellino

RENDE-MONOPOLI 0-1 (pt 0-0) – Rete: 92’ Longo.

RENDE (3-5-2): De Brasi; Sanzone, Cuomo, Marchio; Blaze, Gigliotti (83’ Godano), Laaribi, Franco (67’ Rossini), Viteritti; Blaze; Ferreira (67’ Ricciardo), Actis Goretta (86’ Vivacqua). All.: Trocini. A disposizione-non entrati: Polverino; Boscaglia, Piromallo, Germinio, Coppola, Felleca, Novello, Calvanese.

MONOPOLI (3-5-2): Bardini; Ferrara, Bacchetti, Mercadante; Bei, Longo, Russo (63’ Paolucci), Sounas, Donnarumma (83’ Mavretic); Genchi (63’ Sarao), Mangni (86’ Minicucci). All.: Scienza. A disposizione-non entrati: Menegatti, Convertini; Benassi, Tafa, Eleuteri.

Arbitro: Daniele De Remigis della sezione di Teramo; addizionali, Alfio Conti di Acireale e Carmelo De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto. NOTE – Ammoniti: Actis Goretta, Laaribi (R); Longo, Menegatti (M). Espulsi: nessuno. Angoli: 3-5. Recupero: 1’/4’. Terreno in erba sintetica. Giornata dal cielo nuvoloso.

Commenti
To Top