Calcio

Serie C-girone C: anticipazioni 29^ giornata

Una sorta di ‘derby’ apulo-lucano per il capolista Lecce; un vero e proprio derby tra la Sicula Leonzio e la seconda in classifica Catania. Lecce-Matera, Sicula Leonzio-Catania (si gioca sul rettangolo del ‘Nobile’ di Lentini), e la sfida tra Catanzaro e Trapani, sono i piatti principali del menù della 29.ma giornata di campionato – la decima del girone di ritorno. Le due battistrada siciliane vogliono fare bottino pieno, e insieme sperare in un passo falso dei salentini, che lo ricordiamo devono osservare ancora il loro turno di riposo nel girone di ritorno rispetto alle due principali antagoniste che l’hanno già osservato. Per le posizioni che valgono un buon piazzamento playoff, detto del Matera impegnato al ‘Via del Mare’, il Rende sarà di scena al ‘Torre’ di Pagani; mentre il Siracusa riceverà sul proprio terreno amico la Casertana. Juve Stabia-Akragas, Reggina-Monopoli e Bisceglie-Cosenza  poi, rappresentano altre ‘portate’ appetitose. Vale una grossa fetta nel cammino verso la salvezza il confronto del ‘Purificato’ di fondi, tra il Racing e la Fidelis Andria. Osserverà un turno di riposo la Virtus Francavilla compagine che appare un po’ in difficoltà ad affermarsi nelle posizioni che valgono i playoff. Infine il cammino del Cosenza in Coppa Italia – andata pesa 3-1 a Viterbo in attesa del ritorno al San Vito/Marulla – potrebbe, in caso di qualificazione e vittoria in finale dei calabresi liberare l’undicesima posizione valida per i playoff

Riepilogo programma (11 marzo 2018)

Catanzaro-Trapani, Juve Stabia-Akragas, Paganese-Rende, Racing Fondi-Fidelis Andria, Reggina-Monopoli, Siracusa-Casertana (domenica ore 14:30); Bisceglie-Cosenza, Lecce-Matera, Sicula Leonzio-Catania (domenica ore 18:30). Riposa: Virtus Francavilla.

La classifica

LECCE 59; CATANIA 52; TRAPANI 50; MATERA 43; RENDE e SIRACUSA 42; JUVE STABIA 39; MONOPOLI 38; COSENZA 36; BISCEGLIE e VIRTUS FRANCAVILLA 34; CATANZARO e SICULA LEONZIO 31; CASERTANA 30; REGGINA 29; FIDELIS ANDRIA e PAGANESE 24; RACING FONDI 23; AKRAGAS 11. / Penalizzazioni: Akragas e Fidelis Andria -3, Catanzaro e Matera -1.

Speciale marcatori                                                                                                                                                                 

12 reti: Saraniti (3 LEC-9 VFR)/1 rig; 10 reti: Curiale (CAT); 9 reti: Genchi (MON/3 rig), Murano (TRA/1 rig); 8 reti: Alfageme (CAS), Caturano (LEC/1 rig), Jovanovic (BIS/2 rig), Evacuo (TRA) 7 reti: Bianchimano (REG), Cesaretti (PAG), Di Piazza (LEC), Sarao (MON), Scarpa (PAG/ 3 rig), Simeri (JST/ 1 rig). Altri marcatori/MONOPOLI: Mercadante e Sounas 3 reti; Salvemini* 2 reti (precedentemente 3 reti con la maglia dell’Akragas); Bei, Ferrara, Longo, Mangni e Scoppa 1 rete. / Con (*) i tesserati che, durante il calciomercato invernale 2018 hanno cambiato squadra.

 

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top