Calcio

Serie C-girone C: rewind 31^ giornata

Nella giornata infrasettimanale, nella cui è toccato al Monopoli osservare il proprio turno di riposo, sono state realizzate 19 reti complessive. Il Lecce non riesce ad allungare il passo sulle inseguitrici, bloccato sul pareggio nel confronto tutto pugliese con la Fidelis Andria. Il punto guadagnato del Catania sul terreno del ‘Ventura’ di Bisceglie, poi, permette al Trapani di agganciargli in seconda posizione, provando la scalata verso la vetta anche in virtù del turno di riposo già osservata al pari degli stessi rossazzurri. Alla Juve Stabia – al suo quinto risultato utile consecutivo – riesce il sorpasso nel confronto diretto valido per le migliori posizioni playoff contro il Matera. Il Siracusa espugna il ‘Torre’ di Pagani, ed il Cosenza – sempre in chiave playoff – ottiene bottino pieno dalla trasferta laziale con il Racing Fondi. Il Catanzaro di Pippo Pancaro, e la Virtus Francavilla si spartiscono la posta in palio. Il Rende perde il passo delle migliori, uscendo sconfitto sul neutro catanese del ‘Massimino’ per mano della Sicula Leonzio. Infine, la Reggina torna al successo dopo la bellezza di nove turni, superando la Casertana in un confronto utile per evitare la zona playout. 

Riepilogo risultati 31^ giornata

Akragas-Trapani 0-1, Bisceglie-Catania 1-1, Catanzaro-Virtus Francavilla 1-1, Juve Stabia-Matera 2-0, Lecce-Fidelis Andria 2-2, Paganese-Siracusa 1-2, Racing Fondi-Cosenza 0-1, Reggina-Casertana 2-1, Sicula Leonzio-Rende 1-0, Ha riposato: Monopoli.

La classifica

LECCE 64; CATANIA e TRAPANI 57; JUVE STABIA e SIRACUSA 46; MATERA 44;  RENDE 43; MONOPOLI 42; COSENZA 40; SICULA LEONZIO 38; BISCEGLIE 37; CASERTANA e VIRTUS FRANCAVILLA 36; CATANZARO e REGGINA 32; FIDELIS ANDRIA e PAGANESE 28; RACING FONDI 26; AKRAGAS 11. / Penalizzazioni: Akragas e Fidelis Andria -3, Catanzaro e Matera -1.

Speciale marcatori                                                                                                                                                             

13 reti: Saraniti* (4 LEC-9 VFR)/1 rig; 12 reti: Curiale (CAT); 10 reti: Genchi (MON/3 rig), Simeri (JST/1 rig); 9 reti: Alfageme (CAS), Bianchimano (REG), Evacuo (TRA), Murano (TRA/1 rig), Scarpa (PAG/4 rig); 8 reti: Caturano (LEC/1 rig), Cesaretti (PAG), Di Piazza (LEC), Jovanovic (BIS/2 rig); 7 reti: Canotto (JST), Paponi (JST/ 1 rig), Sarao (MON). Altri marcatori/MONOPOLI: Mangni, Mercadante e Sounas 3 reti: Salvemini* 2 reti (precedentemente 3 reti con la maglia dell’Akragas); Bei, Ferrara, Longo, e Scoppa 1 rete. / Con (*) i tesserati che, durante il calciomercato invernale 2018 hanno cambiato squadra

Programma della 32^ giornata – 25 marzo 2018

Casertana-Lecce, Catania-Paganese, Fidelis Andria-Sicula Leonzio, Rende-Trapani (domenica 25 marzo, ore 14:30); Virtus Francavilla-Juve Stabia, Monopoli-Catanzaro (ore 16:30); Cosenza-Akragas, Matera-Bisceglie, Siracusa-Reggina (ore 18:30). Riposa: Racing Fondi.

Commenti
To Top