Calcio

Monopoli, mister Scienza: “Non abbiamo concretizzato, sbagliando troppo negli ultimi metri”

Non sempre accade di portare a termine una gara senza raccogliere nemmeno un punto nonostante il gioco espresso. Stavolta, malgrado aver dominato quasi interamente un tempo (la prima frazione di gioco), il gabbiano è uscito dal ‘Romeo Menti’ di Castellammare di Stabia a mani vuote. Pur nel rammarico di aver buttato per strada almeno un punto, il tecnico biancoverde Beppe Scienza riconosce ugualmente i meriti degli avversari per il oro cinismo, e per la loro posizione in classifica. In sintesi, queste le dichiarazioni rilasciate dal tecnico piemontese nel post partita. “Abbiamo disputato un buon primo tempo. Il gol subito ci ha sicuramente complicato le cose. In attacco non siamo riusciti a concretizzare, sbagliando un po’ troppo specie negli ultimi metri, anche un po’ per leggerezza. La nostra è stata una buona prestazione. Ma, faccio i complimenti agli avversari. – ed aggiunge – Oggi abbiamo subito il primo gol su cross dopo un corner. La rete subita nella ripresa è stata causata da una palla buttata via per troppa fretta. Purtroppo può capitare. Nonostante quello che abbiamo prodotto non abbiamo raccolto niente; dobbiamo continuare a lavorare”.

Commenti
To Top