Calcio

Serie C-girone C: anticipazioni 34^ giornata

Con gli impegni esterni di Lecce e Trapani, il match interno del Catania che se la vedrà al ‘Massimino’ nel posticipo di lunedì con la Juve Stabia, potrebbe avere un’importanza fondamentale per le sorti della classifica del girone. Il capolista Lecce, vistosi assottigliare sempre più il proprio vantaggio sugli inseguitori, è chiamato a capitalizzare al massimo la trasferta di Reggio Calabria. Il Trapani di Alessandro Calori, invece, sarà di scena al ‘Fanuzzi’ di Brindisi contro il Francavilla. Matera-Rende vale per le posizioni nobili dei playoff. In programma domenica 8 aprile anche il derby pugliese Monopoli-Bisceglie, nonché quello calabrese Cosenza-Catanzaro. I biancoverdi allenati da Beppe Scienza sono chiamati a riscattare la doppia sconfitta subita ad inizio stagione contro i nerazzurri. Le due pugliesi hanno già centrato i rispettivi obiettivi minimi stagionali il gabbiano punta a pieno diritto ai playoff. Con l’Akragas già retrocessa in Serie D, la Fidelis Andria cerca punti salvezza sul terreno di casa del ‘Degli Ulivi’. La sfida in programma sul terreno del ‘Pinto’, tra Casertana e Sicula Leonzio, inoltre, potrebbe aprire spiragli playoff per una delle due. A chiudere il programma della quindicesima giornata di ritorno Racing Fondi-Paganese. La sfida che andrà in scena al ‘Purificato’ vale una grossa fetta di salvezza chi perde è condannato ai playout.

Riepilogo programma 15^ di ritorno

Casertana-Sicula Leonzio, Cosenza-Catanzaro, Matera-Rende, Reggina-Lecce, Virtus Francavilla-Trapani (ore 14:30); Fidelis Andria-Akragas, Racing Fondi-Paganese (ore 16:30); Monopoli-Bisceglie (ore 18:30); Catania-Juve Stabia (lunedì, ore 20:45). Riposa: Siracusa.  

La classifica

LECCE 65; CATANIA e TRAPANI 63; MATERA 47; JUVE STABIA* 46; MONOPOLI 45; COSENZA e SIRACUSA 44; RENDE 43; SICULA LEONZIO 41; CASERTANA 40; VIRTUS FRANCAVILLA*  39; BISCEGLIE 38; CATANZARO 36; REGGINA 33; FIDELIS ANDRIA 32; PAGANESE 29; RACING FONDI 26; AKRAGAS 10. / Penalizzazioni: Akragas -5; Siracusa -4; Fidelis Andria -3, Matera -1. (*) Virtus Francavilla e Juve Stabia figurano con una gara in meno, che verrà recuperata il 18 aprile.

Speciale marcatori                                                                                                                                                                 

14 reti: Curiale (CAT); 13 reti: Saraniti* (4 LEC-9 VFR)/1 rig; 10 reti: Evacuo (TRA), Genchi (MON/3 rig), Scarpa (PAG/ 5 rig), Simeri (JST/1 rig); 9 reti: Alfageme (CAS), Bianchimano (REG), Murano (TRA/1 rig), Scarpa (PAG/4 rig); 8 reti: Caturano (LEC/1 rig), Cesaretti (PAG), Di Piazza (LEC), Jovanovic (BIS/2 rig); 7 reti: Bollino (SIC/ 3 rig), Canotto (JST), Lattanzio (AND), Paponi (JST/ 1 rig), Sarao (MON). Altri marcatori/MONOPOLI: Doudou Mangni, Mercadante e Sounas 3 reti: Longo e Salvemini* 2 reti (* precedentemente 3 reti con la maglia dell’Akragas); Bei, Ferrara e Scoppa 1 rete. / Con (*) i tesserati che, durante il calciomercato invernale 2018 hanno cambiato squadra.

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top