Pallamano

Fasano campione d’Italia

Fasano campione d’Italia 2017/2018 di Pallamano. In gara tre, la squadra di mister Ancona riesce ad avere la meglio sul Conversano aggiudicandosi il tricolore per la terza volta nella storia.

29 a 23 il punteggio finale del match che ha visto il predominio della formazione fasanese al PalaWojtyla di Martina Franca. Struttura gremita in ogni ordine di posto per questo derby pugliese molto sentito.

Primo tempo combattuto, con il Fasano capace di andare all’intervallo con due punti di vantaggio (14-12).

Nel secondo tempo, invece, la squadra riesce ad amministrare il vantaggio, portando il margine di distanza a +6. Il Conversano riesce a tenere per i primi dieci minuti salvo poi lasciare spazi agli avversari nel finale.

Festa a fine gara per giocatori, staff tecnico e societario senza tralasciare l’apporto del pubblico biancoazzurro che ha sostenuto i proprio beniamini per tutta la partita.

La città di Fasano può così aggiungere uno scudetto a quelli già conquistati nel 2013-14 e 2015-16. Campionati in cui la squadra si è contesa il titolo con il Bolzano, cedendo il passo e arrivando secondi nella passata stagione e nel 2014-15.

Decimo titolo personale per Vito Fovio, estremo difensore della Junior Fasano nonché della nazionale italiana.

Junior Fasano – Conversano 29-23 (p.t. 14-12)

Junior Fasano: Fovio, Cedro, Messina, De Santis L. 1, De Santis P, Maione 4, Radovcic, Leal 8, Venturi 3, Riccobelli 10, Angiolini, D’Antino 3, Costanzo, Rubino. All: Francesco Ancona
Conversano: Iballi 1, Giannoccaro 1, Lupo J, Lupo M, Sperti 6, Pivetta 3, Monciardini, Pignatelli, Carso, Sciorsci 4, Vicenti, Dedovic 8, Beharevic. All: Alessandro Tarafino
Arbitri: Simone – Monitillo

Commenti

Sport361, lo sport a 360 gradi + 1. E' un canale di Lifestyleblog.it

Privacy Policy

Privacy Policy

Facebook

To Top