A Bari i Mondiali di Volley 2018

24 in corsa per il titolo mondiale. Dal 9 al 30 settembre sarà spettacolo in Italia e Bulgaria con i mondiali maschili di volley alla ricerca del titolo conquistato dalla Polonia nel 2014. Tutti i dettagli su Lifestyleblog.it 

I sorteggi dello scorso novembre a Firenze hanno composto i quattro gironi della prima fase assegnando alla Pool C, in programma a Bari dal 12 al 18 settembre, Australia, Camerun, Russia, Serbia, Stati Uniti e Tunisia. Tra queste sicuramente Russia, campione d’Europa uscente e della Volleyball Nations League 2018, Serbia e USA, nazionali pretendenti al titolo, arrivano in Puglia per darsi battaglia con in squadra campioni di livello mondiale tanti dei quali militanti nel campionato italiano.

Ci sarà quindi da divertirsi al PalaFlorio di Bari per una settimana di grande pallavolo nella strada che porterà verso il titolo di campioni del mondo.

Il calendario della Pool C di Bari

12-09-2018

ore 14 Camerun – Tunisia

ore 17 Australia – Russia

ore 20.30 USA – Serbia

 

13-09-2018

ore 17 Australia – USA

ore 20.30 Camerun – Serbia

 

14-09-2018

ore 17 Australia – Camerun

ore 20.30 Russia – Tunisia

 

15-09-2018

ore 17 Serbia – Tunisia

ore 20.30 USA – Russia

 

16-09-2018

ore 17 Camerun – USA

ore 20.30 Serbia – Australia

 

17-09-2018

ore 17 Russia – Camerun

ore 20.30 Australia – Tunisia

 

18-09-2018

ore 17 USA – Tunisia

ore 20.30 Serbia – Russia

 

 

Tante le stelle del volley mondiale in campo al PalaFlorio di Bari

 Tante le stelle che scenderanno in campo al PalaFlorio di Bari dal 12 al 18 settembre. Tra le tre big del prossimo mondiale, Serbia, Russia e USA, tanti dei protagonisti giocheranno nel campionato italiano nella prossima stagione a partire dai serbi Uros Kovacevic, confermato nel pacchetto schiacciatori della Diatec Trentino, ai perugini Aleksandar Atanasijevic e Marko Podrascanin freschi campioni d’Italia con la Sir Safety Conad. Spiccano in maglia USA il neopalleggiatore di Modena Volley Micah Christenson e lo schiacciatore della Diatec Trentino Aaron Russel reduce dalla stagione con la maglia di Perugia. Tra gli “stranieri” spiccano sicuramente il nome dello statunitense Matthew Anderson, miglior opposto della finale di Champions League vinta proprio dallo Zenit Kazan, e dei russi Dmitriy Muserskiy, centrale di 218 centimetri e di Maxim Mikhaylov miglior giocatore della finale di Champions League vinta da Kazan. Tra i tecnici ci sarà anche l’allenatore della Calzedonia Verona Nikola Grbic, ormai da diversi anni sulle panchine del campionato italiano dopo una vita passata in campo nelle cabine di regia dei top team del nostro campionato.

Serbia

Uros Kovacevic    (Diatec Trentino)

Aleksandar Atanasijevic (Sir Safety Conad Perugia)

Marko Podrascanin (Sir Safety Conad Perugia)

 

Russia

Dmitriy Muserskiy (Suntory Sunbirds Osaka)

Maxim Mikhaylov (Zenit Kazan)

 

USA

Matthew Anderson (Zenit Kazan)

Aaron Russell (Diatec Trentino)

Micah Christenson (Modena Volley)

 

Il grande volley internazionale ancora a Bari

Sarà ancora  grande volley internazionale a Bari dopo i grandi appuntamenti del 2014, a partire dalla sfida di World League tra Italia e Polonia del 2014 e i successivi mondiali femminili di volley giocati tra settembre ed ottobre del 2014 con due settimane ricche di grande pallavolo in un PalaFlorio, che ha ospitato due fasi del mondiale nell’occasione, che ha spinto le azzurre alla fase successiva. L’appuntamento internazionale più recente è stato quello con il week end di World Grande Prix del 2016 quando le azzurre di Bonitta furono protagoniste di una tre giorni di gare con Thailandia, Olanda e Russia. Il PalaFlorio, scenario dallo scorso anno del campionato di SuperLega con la BCC Castellana Grotte protagonista anche per la prossima stagione, riapre quindi le sue porte alla grande pallavolo dal 12 al 18 settembre. Appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati e praticanti di volley prima di tornare in palestra a sudare per la prossima stagione agonistica.

Biglietti in vendita sul circuito ticketone

Prevendita dei biglietti per la Pool C della prima fase dei mondiali maschili in programma a Bari dal 12 al 18 settembre. I tagliandi sono acquistabili su Ticketone e sul sito http://italy-bulgaria2018.fivb.com

 

Biglietti (singola giornata):

Parterre numerato: 33 € (30 € + 3 € prevendita)

Tribuna numerata: 22 € (20 € + 2 € prevendita)

Gradinata non numerata: 12 € (10 € + 2 € prevendita)

 

Commenti
Total
5
Shares
Articolo precedente

Monopoli: ecco la numerazione ufficiale delle nuove maglie 2018/19

Articolo successivo

Il top della pallavolo mondiale al PalaFlorio di Bari

Related Posts
P