Calcio

Reggina-Monopoli 1-3. Supremazia del Gabbiano …successo più che meritato

Pronto riscatto del Monopoli che va a prendersi l’intera posta in palio fuori casa. Battuta la Reggina di mister Cevoli, poco più che una dignitosa squadra di categoria, infarcita da diversi giovani pur di prospettiva. I biancoverdi sbloccano al primo affondo, quando un cross di Donnarumma dalla sinistra innesca l’accorrente De Angelis che beffa il portiere di casa Confente; 1-0! I padroni di casa (si è giocato sul neutro del ‘L. Razza’ di Vibo Valentia), mostravano molti limiti, specie dopo aver subito lo svantaggio. Il Gabbiano non era sufficientemente cinico da approfittarne. E infatti, alla prima vera occasione da gol, gli amaranto ristabilivano la parità con Tulissi lesto di testa a sfruttare una ribattuta sulla traversa su tiro di Salandria, con la difesa ospite non impeccabile nella circostanza. Nella ripresa si assiste soprattutto alle manovre fluide del Monopoli, e alle rare propensioni offensive dei calabresi. Gli ospiti tornavano in vantaggio quasi subito, quando al 49’ uno scambio Fabris-Sounas con perfetto velo di Berardi, innescava lo stesso calciatore greco che superava l’estremo difensore amaranto con un perfetto destro; 2-1 Monopoli. A questo punto  la Reggina sarebbe chiamata a provare una qualche reazione. Ma, era il Monopoli, abile a fronteggiare già a metà campo i tentativi avversari, a riproporsi con veloci contropiede. Infatti, in una di queste ripartenze metteva i sigilli alla partita con la rete di Doudou Mangni, abile di sinistro a superare Confente con una finta, e a depositare a rete sempre col piede mancino.

Tabellino

REGGINA-MONOPOLI 1-3 (pt 1-1) – Reti: 6’ De Angelis (M), 37’ Tulissi (R), 49’ Sounas (M), 77’ Doudou Mangni (M)

REGGINA (4-3-3): Confente 6; Kirwan 6, Conson 6, Solini 5.5, Mastrippolito 6; Salandria 6, Petermann 5.5 (58’ Emmausso 5.5), Marino 5.5 (58’ Zibert 5.5); Tulissi 6 (73’ Ungaro sv), Maritato 5.5 (42′  Tassi 5.5), Sandomenico 5.5 (73’ Franchini ng). A disposizione-non entrati: Vidovsek; Curto, Ciavattini, Pogliano, Navas, Redolfi, Bonetto. All.: Cevoli 6.

MONOPOLI (3-4-1-2): Pissardo 6; Rota 5.5, De Franco 6, Mercadante 6; Fabris 6.5, Zampa 6, Scoppa 6 (86′ Pierfederici ng), Donnarumma 6.5 (86’ Maimone ng); Sounas 7 (78’ Montinaro ng); Berardi 6 (64’ Mendicino 6), De Angelis 6.5 (64’ Doudou Mangni 6). A disposizione-non entrati: Saloni; Gatti, Mavretic, Bei, Gerardi, Paolucci, Ferrara. All.: Scienza 6.5.
Arbitro: Eduart Pashuku di Albano Laziale; assistenti, Alfio Conti di Acireale e Carmelo De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto.
Ammoniti: Conson, Ungaro (R); Fabris (M). Espulsi: nessuno.
NOTE: partita giocata su campo neutro di Vibo Valentia; recupero 3′/3′; angoli 3-3; campo in discrete condizioni; cielo sereno. Spettatori 1500 circa – di cui 188 paganti e 65 da Monopoli.

Commenti
Web Hosting
To Top