Calcio / Serie C

Virtus Francavilla-Monopoli 3-3: cronaca e tabellino

Una tantum consentiteci di partire dall’epilogo: al penultimo giro di lancette – al 4’ di recupero – Sounas s’incuneava in area brindisina venendo visibilmente strattonato da un avversario. Non vi erano dubbi era calcio di rigore. Dagli undici metri non falliva Gerardi che ristabiliva l’equilibrio; 3-3. Il tabù delle trasferte messapiche del Monopoli contro il Francavilla non veniva sfatato. Ma, intanto è andata in scena una partita maschia, giocata quasi interamente sul filo del rasoio. Il pareggio alla fine non accontenta quasi nessuno. Anche se ad esultare sono essenzialmente i giocatori ospiti che hanno rischiato di rimanere a bocca asciutta malgrado una buona per stagione collettiva.

Cronaca 1’ tempo – Al 5’, colpo di testa di Sirri sugli sviluppi di un corner; parava Pissardo. Al 7’, sfondava Mangni per Mendicino nell’area piccola, un difensore sventava in angolo. Al 10’, Partipilo coglieva la traversa con un tiro dal limite dell’area. Un minuto più tardi, su un traversone proveniente dalla sinistra, lo stesso Partipilo si faceva trovare libero in area portando in vantaggio i locali dopo un’incertezza difensiva; la punta biancazzurra che con un tocco beffava il portiere monopolitano; 1-0. La reazione dei biancoverdi si faceva attendere. Al minuto 22, ancora Partipilo su assist di Albertini dalla destra che con un colpo di testa impegnava seriamente il portiere monopolitano. Al 26’, concludeva Donnarumma in piena area; il portiere Tarolli respingeva rifugiandosi in angolo. Sugli sviluppi del corner Mangni spediva la palla fuori misura sulla sinistra del portiere. Alla mezzora, sugli sviluppi di una punizione battuta da Scoppa, la palla terminava a Zampa che con un assist filtrante innescava De Franco che con un perfetto colpo di testa a scavalcare superava il portiere; 1-1. Fasi approssimative a centrocampo portate da entrambe le compagini. A prevalere era un sostanziale equilibrio. Dopo un minuto di recupero terminava la prima frazione di gioco.

Cronaca 2’ tempo – Al 2’, Donnarumma per Mangni che veniva anticipato dal portiere. E’ il Monopoli ad avere il pallino del gioco nel primo quarto d’ora di gioco. Al 15’, azione concitata sulla sinistra, Donnarumma per Maimone che cedeva la sfera a Mendicino che calciava a rete e non falliva; vantaggio per il Monopoli. Al 18’, punizione in favore dei padroni di casa dalla sinistra, con mischia successiva in area ma senza sviluppi. Al 21’, su un cross filtrante in area, un’uscita imprecisa di Pissardo metteva in gioco gli avanti di casa che con Partipilo sfruttavano l’inatteso regalo ribadendo la palla in rete per il pareggio. Il Francavilla prendeva sempre più fiducia. Al 25’, replicava il Monopoli con una conclusione di Mendicino di non molto fuori sulla destra di Tarolli. Al 33’, punizione per i padroni di casa dalla sinistra, inserimento di Cason che di testa superava il portiere ospite. Al 39’, Partipilo metteva in mezzo un palla invitante, Gatti anticipava un avversario spedendo di testa in corner. Al 41’, una punizione in favore dei biancoverdi veniva vanificata da una presunta posizione di offside di Ferrara. Al 49’, una vistosa trattenuta in area su Sounas provocava un sacrosanto rigore. Dal dischetto se ne incaricava Gerardi che non falliva; 3-3. Dopo il quinto giro di lancetta oltre il novantesimo non c’era più altro tempo. Il derby terminava qui sul pirotecnico 3-3.

Tabellino

VIRTUS FRANCAVILLA-MONOPOLI 3-3 (pt 1-1) – Reti: 11’ e 66’ Partipilo, 78’ Cason (F); 30’ De Franco, 60’ Mendicino, 95’ rig. Gerardi (M)

FRANCAVILLA (3-4-1-2): Tarolli 6; Pino 6, Marino 5.5, Sirri 6 (55’ Cason 6); Albertini 6, Monaco 5.5, Folorunsho 6 (83’ Tchetchoua ng), Pastore 5.5 (82’ Caporale 5.5); Lugo Martinez 5.5; Partipilo 7 (88’ Anastasi ng), Sarao 5.5 (88’ Sparacello ng). All.: M. Ginobili 6. (B. Trocini squalificato). A disposizione-non entrati: Turrin, De Luca; Arfaoui, Vukmanic, Petruccetti, Mastropietro.

MONOPOLI (3-5-2): Pisardo 5; Ferrara 6, De Franco 6.5, Mercadante 6 (67′ Gatti 6); Rota 6, Scoppa 6 (80′ Sounas 6), Zampa 6, Maimone 6, Donnarumma 6; Mendicino 6 (72′ Gerardi 6), Mangni 5.5. All. G. Scienza 6.5.  A disposizione-non entrati: Saloni, Gallitelli; Mariano, Pierfederici, Mangione, Bei, Paolucci, Montinaro.

Arbitro: Francesco Cosso della sezione di Reggio Calabria; assistenti, Roberto terenzio di Cosenza e Gaetano Massara di Reggio Calabria.

NOTE – Ammoniti: Folorunsho, Sirri (F); Ferrara, Mercadante, De Franco (M). Espulsi: nessuno. Angoli: 3-3. Recupero: 1’/5’. Serata ventilata ma piuttosto mite. Terreno di gioco in cattive condizioni. Spettatori circa 649 (trasferta vietata ai tifosi residenti nella provincia di Bari).

 

Commenti
Web Hosting
To Top