Calcio / Serie C

La US Vibonese: alla scoperta della prossima avversaria del Gabbiano

Dopo un anno di ‘purgatorio’ in serie D, la US Vibonese del presidente Giuseppe Caffo è risalita in terza serie dopo aver vinto il girone I grazie a uno spareggio vinto contro il Troina al Granillo di Reggio Calabria. È alla sua seconda stagione in un campionato di terzo livello nazionale, ed è allenata da Nevio Orlandi, in carica da 13 mesi esatti – subentrato a Campilongo a metà novembre 2017. Dopo una prima parte di stagione fatta di alti e bassa, ma tutto sommato molto soddisfacente, i rossoblu di Vibo Valentia sono in sesta posizione in classifica a quota 22 punti (14 incontri disputati), 1 punto in più, e una gara in più rispetto a Monopoli.

Questo lo score parziale dei calabresi: 6 vittorie (1-0 sul Matera, 2-0 sulla Cavese, 0-1 a Rieti, 1-0 sulla Sicula Leonzio, 5-0 sulla Virtus Francavilla, 1-0 sulla Viterbese); 4 pareggi (1-1 a Bisceglie, 1-1 a Caserta, 1-1 a Pagani, e il recentissimo 1-1 interno col Siracusa); 4 sconfitte(0-2 col Trapani, 2-0 a Catanzaro, 3-0 a Catania, 1-0 a Rende) – 15 goal fatti/12 subiti. Miglior realizzatore è Leonardo Taurino con 6 reti.

Il (4-3-1-2) di Nevio Orlandi in occasione del pareggio interno di domenica scorsa contro il Siracusa: Mengoni; Finizio (65′ Ciotti), Camilleri, Malberti (84′ Cani), Tito; Scaccabarozzi, Obodo, Prezioso (65′ Silvestri); Collodel (46′ Allegretti); Bubas, Taurino (84′ Melillo). A disposizione-non entrati: Viscovo, Altobello, Franchino, Maciucca, Donnarumma A., De Carolis. L’età media della squadra è pari ad anni 24,1 – con 4 stranieri in organico (il centrocampista nigeriano Kenneth Obodo, le due punte argentine Bubas e Melillo, oltre all’altro attaccante, l’albanese Edgar Cani.

Precedenti – Sono in tutto 5 i precedenti disputati sul rettangolo del‘V.S. Veneziani’. Primo incrocio tra le due contendenti fu quello della stagione 2006-07 in serie C2. Finì 1-1 con reti di Nando Galetti e di Di Mauro.L’anno successivo il secondo incrocio, sempre in C2. Fu ancora pareggio, 2-2,con reti di Galetti e Caracciolese per il Gabbiano, e di Mastrolilli e Zampaglione per i rossoblu. Prima affermazione dei pugliesi quella nel campionato di II divisione Lega Pro 2008-09, per 2-0. Santarelli e Lacarra i marcatori. Pietro Balistreri fu, invece, il match-winner nella vittoria per 1-0 nel campionato II divisione 2009-10 (13 settembre 2009). Unica vittoria dei calabresi è quella datata 13 novembre 2016, con reti di Cogliati e Leonetti. Non ci sono ex in organico, né dall’una, né dall’altra parte. La punta ventiduenne Manuel De Carolis (in prova per qualche giorno al Monopoli nell’estate del 2016), è un figlio d’arte. Infatti, suo padre è il grande bomber del Monopoli anni novanta Tommy De Carolis.

Commenti
Web Hosting
To Top