Calcio / Serie C

Mister Scienza: “Cercheremo di mettere insieme altre due vittorie a dicembre”

Nel dopo gara contro il Matera, mister Beppe Scienza torna sui punti essenziali dell’incontro vinto con il Matera. Match apparentemente equilibrato, nel cui – numericamente – è stata più la squadra di casa ad avere le occasioni più ghiotte. Una vittoria che conferma i biancoverdi in zona playoff, e rimanda la squadra ospite a rivedere un tantino l’organico (pur da squadra interessante) ancora da ritoccare in sede di mercato nella prossima sessione di gennaio.

La partita rispecchia i nostri pregi e i nostri difetti. Apre a caldo in questo modo  Beppe Scienza. Questa è stata una partita come quelle con Catania, Catanzaro e Trapani dove non siamo riusciti a sbloccare il risultato. Oggi ci siamo riusciti, con un avversario di valore diverso. Un avversario battagliero, che ha giocato con la giusta grinta. Se, la strada tracciata possa essere quella giusta per consolidare la posizione che più compete ai biancoverdi viso il reale potenziale – Abbiamo 20 punti conquistati, fatti sul campo. Significa che è un discreto bottino, ma con rammarico. Cercheremo di mettere insieme altre due vittorie entro dicembre. I diretti antagonisti (vedi Catanzaro) hanno meno fatica a costruire e concretizzare le proprie azioni. Noi, nell’aria piccola non riusciamo ad avere la meglio. Questo, a lungo andare potrebbe essere per noi un difetto. Di positivo c’è che, si è sbloccato una settimana fa Mendicino, ed oggi Gerardi su azione. E, soprattutto, sta tornando Sounas. Quando lui c’è: rigore procurato sabato, e assist decisivo stasera giocando un quarto d’ora. Per cui, quando saremo al completo avremo le idee più chiare sul nostro reale potenziale”.

Commenti
Web Hosting
To Top