Calcio / Serie C

Monopoli-Matera 1-0: cronaca, tabellino e pagelle

Il Gabbiano allunga la propria striscia positiva di risultati. I biancoverdi tornano a vincere dopo una utilissima affermazione pur in una gara piuttosto spigolosa e irta di trabocchetti.

La squadra allenata da Beppe Scienza, riesce a districare a piacimento il rebus Matera con sufficiente cinismo e opportunismo, pur rimanendo in fase conclusiva alcuni limiti limiti e pecche. La sbloccano essenzialmente i due nuovi entrati Sounas e Gerardi, confezionando l’azione decisiva: con un perfetto assist l’ellenico, e con un preciso tocco in piena area la punta friulana. La zona playoff è assicurata, ma ci vuole ben altro per confermarla e soprattutto ipotecarla.

Cronaca 1’ tempo – Al 9’, un tiro-cross di Rota veniva spazzato da un difensore materano in piena area. Un minuto dopo, Zampa si produceva con un traversone, ma non trovava nessun compagno libero. Al 12’, alla prima autentica offensiva degli ospiti, su Ricci veniva ravvisato una posizione di fuorigioco. Poco dopo, Triarico assist per Garufi, ma la retroguardia di casa faceva buona guardia recuperando la sfera. Al minuto 17, Mangni per Montinaro, ma il terzino Genovese ne ribatteva la conclusione. Qualche istante più tardi, un tiro piuttosto telefonato di Mendicino dal limite veniva parato senza problemi dal portiere Farroni. Al 18’, la punta Garufi reclamava per una presunta scorrettezza su di lui in area. Al 21’, Rota assist in area per Mendicino che veniva anticipato dal portiere ospite. Al 33’, un tiro-cross di Galdean terminava fuori misura. Un minuto più tardi, Ricci calciava dal limite dell’area, ma con la sfera che terminava di poco fuori con il portiere Pissardo che però faceva buona guardia seguendone la traiettoria. Al 35’, un tiro teso in diagonale di Rota terminava a lato sulla destra del portiere ospite. Al 38’, Mangni per Mendicino che calciava rasoterra fuori di non molto sulla destra di Farroni. Terminava la prima frazione di gioco senza nessun minuto di recupero.

Cronaca 2’ tempo – Al 4’, Rota per Montinaro, il quale concludeva con la sfera un po’ troppo fuori misura. Al 7’, una punizione di Scoppa raggiungeva Mendicino che spediva verso la porta, ma Farroni acciuffava la palla in due tempi. Al 14’, Triarico tirava alto fuori misura. Poco dopo, Mangni calciava di poco fuori con un tiro dal limite. Al 18’, Mangni per Mendicino che svirgolava malamente toccando la palla goffamente. Alla mezzora, sugli sviluppi di un angolo, Mangni spediva in porta, dove Corado salvava sulla linea di porta ormai con il portiere fuori causa. Al minuto 34, Donnarumma concludeva dalla distanza, ma la cui conclusione veniva deviata in calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner, un difensore per poco non produceva una clamorosa autorete spedendo nuovamente in angolo e mandando la sfera quasi a sfiorare il palo. Al 37’, Sounas per Gerardi che in area di destro trafiggeva il portiere materano; 1-0!. Al 46’, sugli sviluppi di un angolo, Stendardo spediva di testa, Gerardi stoppava con l’addome e spazzava via l’offensiva materana. Al 47’, Dammacco si produceva con un tiro alto e alquanto inutile. Dopo 5 minuti di recupero terminava l’incontro.

Tabellino

MONOPOLIMATERA 1-0 (pt 0-0) Rete: 82’ Gerardi

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo 6; Bei 6, De Franco 6, Gatti 6; Rota 6.5 (70’ Fabris 6), Scoppa 6.5, Zampa 6 (62’ Sounas 6.5), Montinaro 6 (62’ Paolucci 6), Donnarumma 6; Mendicino 6 (70’ Gerardi 6.5), Mangni 6 (87’ Maimone ng). All.: Scienza 6.5. A disposizione-non entrati: Saloni, Gallitelli; Mercadante, Pierfederici, Mavretic, Mangione, Ferrara.

MATERA (4-4-2): Farroni 6; Risaliti 5.5, Stendardo 6, Auriletto 5.5, Genovese 6 (77’ Casiello sv); Triarico 6, Grieco 5.5 (77’ Corso sv), Galdean 6, Ricci 5.5 (84’ Dammacco ng); Corado 6, Garufi 5.5 (58’ Scaringella 5.5). All.: Imbimbo 6. A disposizione-non entrati: Fortunato; Milizia, Lorefice, Sgambati, Hysaj.

Arbitro: Luca Zufferli della sezione di Udine; assistenti, Amedeo Fine di Battipaglia, e Antonio Piedipalumbo di Torre Annunziata.

NOTE – Ammoniti: Rota (MO); Risaliti, Casiello (MT). Espulsi: nessuno. Angoli: 8-2. Recupero: 0’/5’. Giornata fresca e umida (tra 10-12°C). Terreno di gioco in discrete condizioni. Spettatori totali 1741 – 884 abbonati (60 supporter da Matera).

Commenti
Web Hosting
To Top