Calcio / Serie C

Monopoli-Matera: le probabili formazioni

Riparte domani pomeriggio il trimestre delle gare di domenica. Il girone C si rituffa nella bagarre delle partite dal sapore d’altri tempi, quando le partite di campionato si giocavano tutte di domenica. Si torna a giocare sul prato del Veneziani, contro un avversario tradizionalmente non proprio morbidissimo.

QUI MONOPOLI

Il rebus Matera potrebbe essere districato solo attraverso una prova gagliarda. Una prova tipica di quelle delle ultimissime messe in campo dai biancoverdi. Non è ancora al completo la truppa a disposizione di Beppe Scienza. Sotto il profilo numerico, appare ben fornito visti i rientri di Fabris e Sounas, seppur ancora non del tutto al top della condizione fisica. Queste due importanti pedine potrebbero però, essere a disposizione se non dall’inizio sicuramente in corso d’opera. Maggiori chance per il greco. La mezzala ellenica ha dato specifici input già a partire dalla trasferta di Brindisi, propiziando il pareggio a tempo quasi scaduto. Segno che un giocatore di tale spessore non lo si può regalare a nessun avversario. Restano le certezze legate al modulo consolidato, e alla formazione fatta praticamente per 10/11. Sembrerebbe certa la conferma della coppia d’attacco Mendicino-Mangni.

QUI MATERA

Sul versante biancazzurro sicuri assenti saranno, il terzino sinistro italo-uruguaiano Sepe per squalifica, oltre alla punta Plasmati. Inoltre, mister Imbimbo dovrà valutare le condizioni di capita Stendardo, uscito non al meglio dopo il recupero di martedì scorso contro il Catania (aveva accusato una contrattura muscolare), anche se le ultime informazioni lo darebbero titolare. Fuori ancora la punta Plasmati. L’ex attaccante di Lanciano e Siena potrebbe essere sostituito da Scaringella. Ai box, resterebbe ancora la punta Orlando. Tra i non convocati anche il mediano congolese Bangu.

Probabili formazioni

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo; Ferrara, De Franco, Gatti (Mercadante); Rota, Scoppa, Zampa, Sounas (Montinaro), Donnarumma; Mendicino, Mangni. All.: Scienza. INDISPONIBILI: Berardi (a), De Angelis (a).

MATERA (4-4-2): Farroni; Risaliti, Stendardo, Auriletto, Genovese; Triarico, Corso, Galdean, Ricci; Scaringella, Corado. All.: Imbimbo. INDISPONIBILI: Bangu (c), Orlando (a), Plasmati (a), Sepe (d).

Arbitrerà il match Luca Zufferli della sezione di Udine; assistenti, Amedeo Fine di Battipaglia, e Antonio Piedipalumbo di Torre Annunziata.

METEO – Prevista una spiccata variabilità inizialmente perturbata. Vento di maestrale moderato – temperatura compresa tra i 13/14°C, ma con un windchill che farà percepire un gradiente di poco inferiore. Il terreno di gioco è previsto in condizioni discrete, viste le non eccessive precipitazioni dei giorni che precedono il match.

Commenti
Web Hosting
To Top