Calcio / Serie C

Siracusa-Monopoli 1-1

La cabala non ne vuole proprio sapere. Il Gabbiano a tinte biancoverdi non ha mai vinto a Siracusa. E, nemmeno stavolta ci riesce quando ormai assaporava il retrogusto di una vittoria. Non basta il ‘solito’ cinico Monopoli per uscire da corsaro dal ‘De Simone’ di Siracusa. I biancoverdi passano nel primo tempo in cui i padroni di casa hanno spinto maggiormente; il Siracusa pareggia nella seconda frazione di chiara marca monopolitana. Il calcio è anche questo.

Cronaca 1’ tempo – 2’: Palermo tiro-cross che mandava alta la sfera oltre la traversa. 4’: una disattenzione difensiva con un imperfetto retropassaggio di Gatti innescava Catania, ma sbrogliava Bei che spazzava la sfera fuori dall’area di rigore. Partenza sprint per i padroni di casa. 5’: Fabris assist per Maimone, che concludeva alto. 8’: Donnarumma perfetto traversone, Bei interveniva colpendo di testa, ma l’azione veniva vanificata da una presunta posizione di offside dello stesso difensore. 11’: Tiscione con un tiro da posizione siderale, Pissardo dava l’impressione di essere sulla traiettoria. Poco dopo Catania assist per Tiscione che spediva la palla non molto lontana dal palo sulla sinistra del portiere biancoverde. 18’:su un traversone dalla destra di Palermo, Catania coglieva il palo con un colpo di testa sulla destra di Pissardo. Subito dopo, concludeva Tiscione in semigirata, respingeva l’estremo difensore ospite. 27’: l’ennesimo svarione sulla linea mediana innescava Tiscione che scheggiava il sette della traversa con un gran tiro. Monopoli un po’ troppo distratto in questi ultimi frangenti. 33’: Scoppa batteva una punizione dalla distanza, interveniva di testa Maimone, mala sua conclusione veniva bloccata dal portiere Messina. 43’: Fabris concludeva trovando la testa di Montinaro; prima respinta di Messina, ma sulla deviazione del portiere aretuseo si avventava Mendicino che con un tap-in ribadiva in gol per il vantaggio del Monopoli. Dopo un minuto di recupero terminava la prima frazione.

Cronaca 2’ tempo – 4’: punizione di Tiscione dalla distanza, Bertolo colpiva alto di testa. 7’: tiro-cross bassodi Fabris terminava fuori sulla destra di Messina. Poco dopo, Mendicino spediva fuori misura da posizione diagonale. 9’: Paolucci dal limite dell’area coglieva il palo, sulla ribattuta del legno Mendicino ribadiva in gol ma veniva segnalata una sua posizione di fuorigioco. 11’, Sounas assist per Mendicino, il cui tiro angolato terminava di non molto fuori sulla sinistra del portiere di casa. 12’: ancora Monopoli con una conclusione di Maimone, il portiere ribatteva la sfera coi piedi. Un minuto dopo, ancora Maimone dal limite dell’area, parava Messina. 21’: Rizzo assist per Catania, quest’ultimo in posizione molto diagonale concludeva rasoterra ma fuori misura. 23’: Russini per Catania, la sua conclusione di testa era molto alta. 26’; Turati di testa,palla molto altra sulla traversa. Alla mezzora ottima uscita di Pissardo che agguanta la sfera anticipando Rizzo. 40’: su una palla persa da Gatti (c’era il sospetto di una spinta alle sue spalle) Russini innescava l’accorrente Ott Vale che, complice una deviazione di un difensore superava Pissardo; pareggio. Il Monopoli subiva il colpo e, non essendo stato in grado di chiudere la partita,si è fatto riacciuffare quando ormai in pochi credevano nel pari.  Dopo 4 minuti di recupero terminava il match.

Tabellino

SIRACUSA-MONOPOLI 1-1 (pt 0-1): Reti: 43’ Mendicino (M); 85’ Ott Vale (S)

SIRACUSA(4-2-3-1): Messina 6; Turati 6, Bertolo 6, Gio. Fricano 6, Bruno 6 (81’ Gia. Fricano ng); Daffara 6, Palermo 6 (65’ Russini 6); Rizzo 6 (81’ Diop ng), Tiscione 6.5, Mustacciolo 5.5 (65’ Ott Vale 6.5); Catania 6.5 All.: EzioRaciti 6.5. A disposizione-non entrati: Gomis; Boncaldo, Mattei, Di Sabatino, Tuninetti, Fruci.

MONOPOLI (3-5-1-1): Pissardo 6.5; Bei 6.5 (81’ Ferrara ng), De Franco 6, Gatti 5.5;Fabris 6, Scoppa 6, Montinaro 5.5 (1’st Paolucci 6), Maimone 6, Donnarumma 6 (89’ Pierfederici sv); Sounas 6 (81’ Mangni sv); Mendicino 6.5 (73’ Gerardi sv). All.: Giuseppe Scienza 6.5. A disposizione-non entrati: Saloni; Mercadante, Mavretic, Zampa, Mangione, Berardi, Rota.

Arbitro: Nicola Donda della sezione di Cormons; assistenti, Rosario Caso di Nocera Inferiore e Federico Votta di Moliterno.

NOTE – Ammoniti: Ott Vale, Gomis – dalla panchina – (S); Maimone (M). Espulsi: nessuno. Angoli: 2-7. Recupero: 1’/4’. Terreno in erba sintetica. Serata piuttosto fresca dal cielo poco nuvoloso. Spettatori 1281 – di cui 28 da Monopoli.

Commenti
Web Hosting
To Top