Playoff, Reggina-Monopoli 1-1

Davanti a una cornice di pubblico di altre categorie, amaranto e biancoverdi si sono sfidati per il 1’ turno dei playoff.

L’ha spuntata la squadra di casa dopo essere stata in svantaggio per 79 minuti di gioco. Quella del Gabbiano è stata una prova di carattere che stava portando i suoi frutti. Portatosi in vantaggio al 36’ della prima frazione con una perfetta punizione calciata da capitan Scoppa, il Monopoli ha saputo poi gestire il vantaggio, senza rinunciare a colpire in contropiede. L’assalto della Reggina è culminata con il pareggio di Ungaro (entrato solo pochi minuti prima in sostituzione dell’ex Zibert). L’attaccante ha trovato il colpo del pareggio con una forte conclusione dalla distanza che il portiere Pissardo non è riuscito ad intercettare.

Anche quest’anno, il Gabbiano è costretto ad uscire dai playoff al primo turno. Stavolta con maggiore rammarico. Sarà la squadra di Roberto Cevoli a vedersela negli ottavi (2’ turno), e si dovrà confrontarsi col Catania sul terreno del ‘Massimino’.

Tabellino

REGGINA-MONOPOLI 1-1 (pt 0-1) – Reti: 36’ Scoppa (M); 79’ Ungaro (R)

REGGINA (3-5-2): Confente; Conson, Gasparetto, Solini (59’ Baclet); Kirwan, De Falco, Zibert (71’ Ungaro), Strambelli (83’ Marino), Salandria; Bellomo (83’ Pogliano), Doumbia (83’ Martiniello). All.: Roberto Cevoli. A disposizione/non entrati: Farroni; Seminara, Tulissi, Sandomenico, Ciavattini, Procopio, Redolfi.

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo; Ferrara, De Franco, Gatti (83’ Rota); Fabris, Zampa, Scoppa, Paolucci (78’ Sounas), Donnarumma; Mangni (72’ Salvemini), Garardi. All. Giuseppe Scienza. A disposizione/non entrati: Crisanto, Guido; Mariano, Mercadante, Mangione, Bastrini, Berardi, Maimone, Montinaro.   

Arbitro: Nicolò Cipriani della sezione di Empoli. Assistenti: Daniele Rutella di Enna, e Robert Avalos di Legnano – IV uomo Antonio Catamo di Saronno.

NOTE – Ammoniti: Conson, Ungaro, Confente, Kirwan (R); De Franco, Zampa, Scoppa, Pissardo, Gerardi (M). Espulsi: nessuno. Angoli: 2-6. Recupero: 2’/6’. Giornata tiepida dal cielo poco nuvoloso. Terreno in discrete condizioni. Spettatori 13959 – di cui 97 da Monopoli.

Commenti
Total
1
Shares
Articolo precedente

Lecce in Serie A: le congratulazioni del Monopoli Calcio

Articolo successivo

Finale Playoff, l'Action Now! Monopoli parte bene

Related Posts
P