Lei, loro ..e il Gabbiano: il Monopoli 1966 si presenta

Sogna il popolo biancoverde. Freme e scalpita a pochi giorni dall’avvio del campionato.

Il Monopoli 2019-2020 si presenta alla città. Erano in tanti ieri sera in piazza Vittorio Emanuele. Sul palco, introdotti dallo speaker Angelo, e, ad annunciare di volta in volta tutti i protagonisti, una radiosa Rosaria Renna, madrina della speciale serata a formare un bella coppia di presentatori con Domenico Di Carlo. Giocatori, capitani (sul campo e non solo), allenatore, oltre alle tutte le cariche societarie e organizzative. Assente giustificato patron Lopez. A fare da spettacolare cornice, prima, dopo e durante, gli encomiabili tifosi, e i bravissimi ragazzi dell’ASD Havanaloca. Amministrazione comunale rappresentata dal vice sindaco Alessandro Napoletano, a ribadire come stia funzionando sempre più il connubio SS Monopoli-Comune, specie in funzione dei lavori allo Stadio Veneziani. Sfilano sul palco un po’ tutti i componenti dello staff, con meritati applausi equamente distribuiti. Ovazione anche per lo scattante arrivo del tecnico Giorgio Roselli: “È come essere tornasti giovani nell’ultimo mese qua a Monopoli” – aggiunge orgogliosamente – “questa è una passione che non finirà mai. Questi nuovi colori mi trasmettono già tanto entusiasmo. Questi ragazzi mi seguono con grande interesse sin dal 15 luglio. Sono sicuro che riusciremo a fare un anno importante per questa bellissima piazza”. Ha sottolineato il mister. Quella del capitano sul campo Ciro De Franco, e del ‘capitano’ fuori dal campo, ossia il team manager Pasquale Esposito. Prima che vengano annunciate tutte le altre importanti novità della stagione -main sponsor, nonché nuove divise di gioco ufficiali- fa sfoggio anche una delle figure storiche della Monopoli calcistica, ossia il segretario Cipulli, oltre a tutti le altre figure organizzative della società, e il responsabile dell’area tecnica Massimo Cerri. Alessandro Laricchia, in qualità di Amministratore Unico, interviene come uomo di sport, come voler sottolineare come sia sempre più tifoso accanito di questi stupendi colori. “Il concetto più importante da esprimere per oggi è, che i tifosi si aspettino che facciamo un ottimo campionato. Da parte nostra ci impegneremo sia come società che come gruppo, affinché si possano raggiungere gli obiettivi. Ci preme sottolineare come sia importante per noi il senso dell’appartenenza ai colori. Il tema delle maglie di quest’anno, con la novità assoluta dello stemma cittadino – e poi.. – quest’anno non si può sbagliare; società-squadra-tifosi un tutt’uno, in un campionato importante e difficilissimo. Abbiamo il bisogno di abbracciare il territorio, sperando che il territorio abbracci noi”. Infine, l’avv. Laricchia ha voluto fare uno speciale ringraziamento a, Klimaitalia,  Cocozza Autoservice (novità assoluta per la stagione), e Misura Srl. A breve saranno resi noti tutti gli altri importanti sponsor.

Commenti
Total
1
Shares
Articolo precedente

Futsal, Audace: ecco il programma delle amichevoli precampionato

Articolo successivo

AP Monopoli, al via la nuova stagione in C Silver

Related Posts
P