Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Futsal / Femminile

Futsal: Esperia-Nuova Arcadia 1-8

Una tantum non inganni il risultato. Le azzurre monopolitane di Mister Gianvito Lombardi, uscite dal terreno di gioco pur con un risultato numericamente umiliante, hanno messo in campo un ottimo primo tempo. Infatti, solo successivamente dopo il 3 a 1 (di Francesca Furio il gol delle azzurre) che decretava il termine della prima frazione e in apertura ripresa che le avversarie affondavano definitivamente l’Esperia.

Qui di seguito le dichiarazioni del DS Fausta Cometa, incentrate soprattutto su una disanima generale dell’attuale stagione delle beniamine di casa: “L’ Esperia femminile, prima squadra monopolitana di Futsal, nasce con delle giovani giocatrici, la cui età media è di 16/18 anni, con qualche innesto maturo. Le società che partecipano a questo campionato hanno continuità da più di 5/6 anni, con delle calcettiste dalla esperienza decennale; alcune di loro provengono dalla serie A. Come società stiamo mettendo le basi del Futsal, con uno staff tecnico di esperienza, e stiamo crescendo delle giovani calcettiste quasi alla prima esperienza. In corso d’opera la fortuna non è stata dalla nostra parte. Infatti abbiamo perso per infortuni gravi le talentuose: il portiere Messa portiere e l’universale Lamorgese per frattura al malleolo, oltre all’assenza di Biundo non disponibile da metà dicembre. Da non sottovalutare il fattore campo, visto che le azzurre sono state costrette a giocare fuori dalle mura di casa. A tal punto ringrazio il Prof. Pietro Maglionico e Cosimo Colamussi del Pala Gino D’Aprile di Polignano a Mare per l’accoglienza e la disponibilità nei nostri confronti, il mio mister Lombardi e il dirigente Nardulli, non ultime le mie ragazze che nonostante le sconfitte con serietà e determinazione seguono gli allenamenti. Sono più che convinta che i risultati arriveranno con il tempo e il duro lavoro. Abbiamo bisogno del sostegno di tutti per la prossima domenica contro la corazzata Altamura il 19 gennaio ore 16:00”. In occasione del match, le ragazze dell’Esperia hanno omaggiato Giovanni Custodero (il Guerriero) scomparso prematuramente a causa di un male incurabile. Le azzurre monopolitane hanno indossato la maglia con l’effige del guerriero simbolo nella lotta al tremendo male che ha accompagnato l’ex calcettista pezzese negli ultimi quattro anni.

Commenti

Potrebbe interessarti...

Futsal

L’Audace riporta in gialloblu il calcettista lusitano Joca Santos. Giocatore classe ‘97, molto rapido, dalle grandi doti tecniche e tattiche, ha lasciato il segno...

Futsal / Femminile

Colpo di mercato dell’Asd Città di Mola. Il sodalizio calcettistico biancazzurro comunica di aver raggiunto l’accordo con Valeria Lacirignola, giocatrice cresciuta nelle fila della...

Futsal

L’Audace Monopoli, ha inviato in data giovedì 30 luglio 2020, tutta la documentazione richiesta per la domanda di iscrizione al Campionato di Serie C1...

Futsal

Felice Lapertosa, dopo una lunga militanza specie in compagini monopolitane (è cresciuto nelle file della Virtus), è il nuovo prezioso rinforzo della Volare Polignano....