Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Basket

L’Action Now passa anche a Monteroni

Ancora un successo per gli uomini di coach Millina corsari alla palestra del velodromo degli ulivi di Monteroni. L’EPC con questa vittoria mantiene due punti di margine su Molfetta vittoriosa sul difficile campo di Taranto.

In quintetto per Monopoli Calisi, Torresi, Manchisi, Bosnjak e Markovic, assente Annese per una contusione al piede, Monteroni ritrova in quintetto il lituano Povilaitis insieme Leucci, Pallara, Errico e Zacchigna.

Primi minuti di studio poi un primo allungo ospite, la tripla di Manchisi a poco più di un minuto dalla fine del primo quarto vale il 10-21, i padroni di casa però si battono e chiudono il primo parziale sotto di sole cinque lunghezze sul 16-21. I salentini non si fermano e complice un insolito scarso apporto della panchina monopolitana, trascinati da un ispirato Francesco Leucci, riposrtano in equilibrio l’incontro. Una tripla da metà campo di Pallara chiude i secondi 10’ di gioco, Monteroni contro i pronostici della vigilia conduce 40-37 all’intervallo.

In avvio di ripresa gli uomini di Millina cambiano però decisamente marcia, più attenti in difesa e concreti in attacco. Il break decisivo porta la firma di Simone Orsini, una sua tripla vale il pareggio in apertura di ripresa, una sua rubata con canestro da sotto vale il 46-62 Monopoli a 3’ dalla fine del terzo quarto, in soli 7’ di gioco il play livornese realizza 13 dei suoi 16 punti complessivi! Il terzo quarto si chiude sul 52-65 per Monopoli, parziale dei terzi 10’ di gioco 12-28.

L’ultimo quarto ha ormai poco da dire, i salentini non hanno più cartucce per ricucire lo svantaggio e Monopoli pur senza fare grandi cose amministra con sicurezza il vantaggio accumulato, l’incontro si chiude sul 67 ad 81. 

Tra i monopolitani cinque uomini in doppia cifra, decisivo Orsini che parte dalla panchina e realizza 16 punti in 16’ di impiego, al solito dominanti sotto i tabelloni Bosnjak e Markovic autori di 18 e 16 punti, ispirato e pericoloso da tre punti Manchisi che ne mette 18, puntuale capitan Torrsesi che ne mette 10 senza esser chiamato agli straordinari.

Monteroni ha retto con orgoglio per metà partita pur dovendo fare a meno di vari giocatori tra cui il lungo portoghese Fernandes. Per i padroni di casa positivi il solito Leucci che realizza 14 punti ma cala alla distanza, il lituano Povilaitis che, al rientro, ne fa 16 con 8 rimbalzi ed il giovane Zacchigna che ne mette 18 con 7 rimbalzi a cui aggiunge anche ben 8 palle perse. Interessante proprio il dato delle palle perse globali, sono ben 27 a fine serata per i padroni di casa stritolati alla lunga dalla difesa monopolitana. 

EPC MONOPOLI: Calisi 3, Torresi 10, Manchisi 18, Bosnjak 18, Markovic 16, Orsini16, Formica, Rollo, Bruni, Maiellaro.  Coach: Millina

QUARTA CAFFE’ MONTERONI: Leucci 14, Errico, Pallara 5, Povilaitis 16, Zacchigna 18, Calasso 11, Quarta S. 2, Quarta M., Leucci T., Di Lorenzo. Coach: Argentieri

Commenti

Potrebbe interessarti...

Basket

È iniziata la preparazione atletica dell’Action Now in vista del prossimo campionato di Serie C. Nei prossimi giorni ci saranno importanti novità per la...

Basket

Assistente allenatore della prima squadra in C Silver, Benedetto Zurlo è il nuovo responsabile del settore giovanile dell’AP Monopoli ed allenerà il gruppo Under...

Basket

Nella stagione 2020/2021 l’Action sarà una delle 12 squadre di Serie C Gold. Tra le fila della squadra monopolitana, ci sarà anche Roberto Rollo...

Basket

Come già annunciato la settimana scorsa Lillo Leo vestirà la maglia AP Monopoli nella stagione sportiva 2020/2021. Ha disputato le ultime due stagioni ad...