Connect with us

Basket

L’AP Monopoli verso la sfida contro Barletta

Prima partita del 2020 per l’AP Tartarelli Monopoli che al rientro dalla pausa natalizia trova di fronte la giovane ed agguerrita formazione del Cus Bari allenata da coach Traversa. Il grande lavoro fisico e tecnico svolto da coach Romano ed il suo staff vede i suoi frutti già dalle prime battute della gara: monopolitani si districano bene battendo la pressione avversaria con pazienza e personalità. Persichella, Lamanna e Allegretti dominano il campo a rimbalzo lanciando contropiedi che alzano i ritmi di gioco consentendo anche agli esterni di trovare facili tiri aperti dalla distanza. Lescot e Paparella allungano con le triple il vantaggio fino a 30 punti raggiunto sul finale del secondo quarto. La seconda metà della gara vede i ragazzi di Romano meno lucidi e in difficoltà nel rintuzzare le rinnovate motivazioni dei giovani del CUS che al rientro dagli spogliatoi mettono in campo molta più energia e grinta. Romano ruota tutti i suoi uomini e l’AP continua a gestire i possessi offensivi con attenzione ma non riesce a risolvere il disagio in difesa. Nell’ultimo quarto i monopolitani, complice il risultato acquisito, si rilassano alquanto mollando le maglie difensive. La gara termina con una vittoria per l’AP Peugeot Tartarelli ma anche con la consapevolezza che bisogna ancora lavorare molto per una continuità di gioco che ancora manca. A tal proposito abbiamo sentito coach Romano che commenta «nel periodo della sosta natalizia la squadra ha lavorato intensamente, perché ha grande voglia di risalire la classifica. Già nei primi due quarti contro il Cus mi è sembrato di vedere le facce giuste, l’intensità e l’energia necessarie per vincere le partite. Poi però dobbiamo riflettere e analizzare: il terzo e quarto periodo di gioco, perché abbiamo evidenziato un calo troppo importante di concentrazione, di fiducia e di intensità che ha permesso ai nostri avversari di recuperare 18 punti».

La prima giornata del girone di ritorno vedrà l’AP Peugeot Tartarelli ancora impegnata al Pala Ipsiam contro Cestistica Barletta, «sarà uno scontro diretto valido per l’accesso ai playoff» dice serafico il coach «Barletta viene da una brillante vittoria ottenuta a Lecce: sono confidenti sulle potenzialità della formazione, sono un’ottimo roster, completo in tutti i ruoli. Ovviamente noi stiamo preparando con grande impegno questo appuntamento». Palla a due alle 18 sabato 11 gennaio all’IPSIAM n via G. La Pira.

Commenti

Ultime News

More in Basket