Connect with us

Calcio / Serie C

Scienza: “Teramo squadra forte. In campo con i tre under”

Tradizionale conferenza stampa pre-partita dell’allenatore del Monopoli Giuseppe Scienza in preparazione alla trasferta aprutina a Teramo. Queste le parole del tecnico ossolano a poco più di 24 ore dall’importante match di campionato.

Teramo, squadra temibile ed imprevedibile, che si esprime un tantino meglio sul proprio terreno di casa“Il Teramo a inizio stagione era tra le squadre più accreditate per le zone alte della classifica. È una squadra molto forte, propositiva, offensiva, con un allenatore molto valido (Tedino, ndr). Giocano bene, hanno grande qualità. Non so per quale motivo sono un po’ attardati in classifica. Speriamo che ci restino, perché li temo molto per la rincorsa finale ai playoff. Mi aspetto una partita molto difficile. Loro applicano tanti concetti di gioco offensivi. Dobbiamo lavorare bene e ancora di più che in altre partite, provando a tenere nei reparti le linee molto strette e fare la partita per fargli del male. Non possiamo andare al ‘Bonolis’ e fare una partita attendista. Corsa, aggressione, e provare a togliergli il pallino del gioco”.

Sull’assenza di Maestrelli, e la possibilità di ricorrere ugualmente al minutaggio dei tre under – “Andrebbero trovati gli incastri giusti. Mancando qualche tassello rischi poi di stravolgere l’assetto. Fermo restando che abbiamo giovani validissimi. Mi piacerebbe che, queste incombenze vi fossero a tutte le altre squadre. Nelle prime  posizioni, oltre a noi, non c’è nessun’altra. In ogni modo, è una scelta nostra, e sono contento per averla fatta. Per cui, domani andremo in campo per fare sicuramente il minutaggio”.

Commenti

Ultime News

More in Calcio / Serie C