Connect with us

Calcio / Serie C

I principali numeri della 30^ giornata di Serie C

Weekend di terza serie con spezzatino a porte chiuse. Non è il titolo di un film con trama una spensierata scampagnata. Ma, un condensato del surrealismo che sta caratterizzando l’ultima parentesi sportiva. A tenere banco e a preoccupare sono in primis le notizie che provengono dal fronte emergenza Covid19, quasi un bollettino di guerra. Con uno sforzo non semplice, priviamo ad alleggerire la tensione generale che non appare delle migliori.

In vetta si registra l’allungo della Reggina. Gli amaranto compiono un altro passo verso la promozione diretta. Alle sue spalle, in attesa dei posticipi odierni, il Monopoli subisce un’altra battuta d’arresto. È ancora una volta una campana a dare l’ennesimo dispiacere ai biancoverdi (la sesta volta su sei in campionato). Ancora una sconfitta della Ternana. Le Fere hanno un unico pensiero fisso: la doppia finale di Coppa Italia/C. Buono il successo dell’Avellino di Ezio Capuano proprio alle spese della squadra umbra.

Prova ad agganciare l’ultimo treno spareggi promozione la Virtus Francavilla che espugna il ‘Bonolis’ di Teramo. Il Catania fa un ulteriore passo avanti verso una buona piazzamento in chiave play-off. Il Bisceglie di Gianfranco Mancini si arrende anche sul terreno di casa. I play-out appaiono l’unica ancora di salvataggio. Intanto però, il Rieti espugna il ‘Rocchi’ di Viterbo e prova a riaprire i giochi – Rende, sconfitto a Leonzio, e Bisceglie non sottovalutino una possibile rimonta dei laziali della Sabina. Infine, un punto a testa nella sfida tra Vibonese e Paganese.

Riepilogo risultati

AVELLINO-TERNANA 2-0 (Albadoro, Di Paolantonio/rig.), AZ PICERNO-REGGINA 0-2 (Paolucci, Sarao), (BISCEGLIE-CATANIA 0-1 (Salandria), VIBONESE-PAGANESE 1-1 (Tito/rig.; Scarpa), MONOPOLI-CASERTANA 0-1 (Corado/rig., SICULA LEONZIO-RENDE 1-0 (Lescano/rig.), TERAMO-VIRTUS FRANCAVILLA 0-1 (Vazquez), VITERBESE CASTRENSE-RIETI 0-1 (De Paoli); CATANZARO-BARI stasera 20:45, CAVESE-POTENZA stasera ore 17:30.

La classifica

Reggina 69; Bari 59*; Monopoli 57; Potenza 55*; Ternana 51; Catania 47; Catanzaro* 42; Teramo 41; Avellino e Virtus Francavilla 40; Vibonese e Viterbese Castrense 39; Casertana 38; Cavese* 37; Paganese 36; AZ Picerno 32; Sicula Leonzio 29; Bisceglie 20; Rende 18; Rieti 15 (-5). / (*) le squadre con una gara da disputare.

Principali goleador

Con 19 reti Antenucci/8 rig. (BAR); 17 reti Giuseppe Fella/1 rig. (MON); 14 reti Corazza/1 rig. (REG); 12 reti Denis/2 rig. (REG); 11 reti Lescano/4 rig. (SIC), Perez/1 rig. (FRA) e Santaniello (PIC); 10 reti Simeri (BAR), Starita (CAS), Vazquez/3 rig.(FRA) e Volpe (VIT). Altri marcatori/Monopoli: 6 reti Jefferson Andrade/1 rig., 4 reti Giuseppe Carriero; 3 reti Luigi Cuppone; 2 reti Marco Piccinni, Daniele Donnarumma e Mario Mercadante; 1 rete  Cristian Hadziosmanovic e Massimo Tazzer.

La prossima (le gare sono rinviate a data da destinarsi)

POTENZA-MONOPOLI, BARI-CATANIA, CASERTANA-TERAMO, REGGINA-AVELLINO, RENDE-CATANZARO, SICULA LEONZIO-VITERBESE CASTRENSE, TERNANA-VIBONESE; PAGANESE-AZ PICERNO, RIETI-CAVESE, VIRTUS FRANCAVILLA-BISCEGLIE.

Commenti

Ultime News

More in Calcio / Serie C