Connect with us

Calcio / Serie C

Serie C: solo pareggi nei posticipi. Il Monopoli resta terzo

Il Bari non va oltre il pareggio nel posticipo di Catanzaro, permettendo così l’allungo in classifica della Reggina. Cavese-Potenza fanno altrettanto.

Nel silenzio del ‘Ceravolo’, i galletti passano subito in vantaggio dopo appena 23 secondi: Antenucci, approfittando di una dormita colossale della retroguardia calabrese, s’invola tutto solo e batte l’estremo difensore Bleve. I biancorossi contravvenendo ogni forma di precauzione (data l’emergenza), esultano abbracciandosi tra loro. L’illusione svanisce poi nella ripresa, quando la squadra allenata da Gaetano Auteri ristabilisce la parità con Kanoute di testa ad inizio ripresa.

Pari senza reti e grandi emozioni anche nell’altro posticipo della 30^ giornata. Sul neutro del ‘Menti’ di Castellammare di Stabia, Cavese e Potenza si spartiscono un punto a testa. I lucani rosicchiano un solo punto al Monopoli, con i biancoverdi che si tengono stretta la preziosissima terza posizione in classifica. Sabato prossimo (salvo nuove disposizioni federali) Lo scontro diretto (inizialmente previsto per sabato prossimo 14 marzo, sarà disputato in data da destinarsi).

CLASSIFICA AGGIORNATA

Reggina 69; Bari 60; Monopoli 57; Potenza 56; Ternana 51; Catania 47; Catanzaro 43; Teramo 41; Avellino e Virtus Francavilla 40; Vibonese e Viterbese Castrense 39; Casertana e Cavese 38; Paganese 36; AZ Picerno 32; Sicula Leonzio 29; Bisceglie 20; Rende 18; Rieti 15 (-5).

Commenti

Ultime News

More in Calcio / Serie C