Resta connesso con noi!

Calcio

Pippo Inzaghi per le strade di Monopoli

Metti una sera d’inizio estate. Un campione del mondo, un tifoso e presidente del Milan Club Monopoli vis a vis. Pippo Inzaghi impeccabile nel suo stile che non muta mai nel tempo, è in visita in città in procinto poi di fare una capatina presso amici.

Due grandi sportivi si ritrovano così dopo 13 anni quasi a diretto contatto. Così come quando, l’ex bomber rossonero e della nazionale, firmando la rete del vantaggio del Milan nella finale Champions di Atene andava ad esultare sotto la curva gremita di supporter rossoneri, Lì, a poca distanza c’era anche Giovanni Greco, il presidente del locale Milan Club, sempre attento insieme ai suoi soci quando si tratta di organizzare eventi collegati alle gesta del “Diavolo”. In vista del ritorno al calcio giocato post lock-down, il Milan Club sito in via Chiantera a Monopoli, invita tutti i tifosi e sportivi di fede a visitare l’attrezzatissima sede anche per nuove e future adesioni. Intanto, vi riportiamo le sensazioni a caldo di Giovanni Greco, anch’egli un valido calciatore (Esperia 3^ctg) ugualmente di ruolo punta, come Pippo. “A distanza di 13 anni incontro colui che mi ha fatto provare un’emozione incredibile. In quel di Atene quella serata storica per noi milanisti il 23-5-2007. In una splendida serata di giugno a Monopoli con il mio idolo gli mostro la Cover di quella serata memorabile con foto storica che mi ritrae lì a qualche metro dal mio idolo dopo il gol del 1-0 sotto la curva. Lui rimane allibito dallo scatto dalla posizione e non esita un secondo in un autografo con dedica in memoria di quella serata storica”.

Commenti
Advertisement

Ultime News

Altre in Calcio