Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

Scienza: “Con la Vibonese sarà sfida dura”

Conferenza stampa – inevitabilmente in remoto – per il tecnico del Monopoli Beppe Scienza, che ha parlato del momento dei ragazzi specie in preparazione al prossimo impegno di campionato.

“Veniamo da una situazione tribolata di contagi, in parte risolti. Questo ha portato disagio psico-fisico all’ambiente. Lo scoglio più duro non è più la partita, ma passare i tamponi del venerdì. L’attesa di questo ti mette ansia e preoccupazione. Con le prossime partite ravvicinate, intanto penso a quella più imminente, quella di domani. Tutte le squadre che hanno subito l’attacco vigliacco del virus, noi compresi, andranno in difficoltà. Abbiamo avuto tanti giocatori coinvolti, per cui è difficile pensare di recuperare bene le forze in virtù anche di qualche squalificato e infortunato.

Sulle difficoltà incontrate anche nella fase offensiva, sopratutto dai giocatori di ruolo – È palese che abbiamo qualche difficoltà. Ho chiesto a tutti un maggior contributo mentale alla prestazione. Non ho mai contestato un mio attaccante che non fa gol, ma l’ho sempre appoggiato. Ma, voglio vedere i giocatori che si spaccano in due per la squadra. I gol arriveranno. In tre anni abbiamo fatto sempre doppia cifra con gli attaccanti. È una squadra che ha sempre prodotto dei goal per le punte. Li faranno anche quest’anno, devono stare tranquilli e lavorare pensando sempre principalmente la squadra e non a una cosa personale. Io posso contestare un mio giocatore solo se durante la partita non ci mette del veleno. Sono situazioni legate al momento. Prima o poi gli attaccanti si sbloccano.

La Vibonese è una squadra che gioca un buon calcio. È una squadra fresca che corre bene e che ha qualità. Ho sempre avuto una buona impressione, anche l’anno scorso. Galfano è un ottimo allenatore che sta facendo delle cose importanti. Sarà un buon confronto. Dobbiamo fare i conti anche con la loro condizione psico-fisica magari migliore della nostra. A noi tocca riprendere il nostro cammino, in una settimana che potrebbe cambiare tante cose. Abbiamo un paio di partite in meno, e con calma dobbiamo rimetterci a lavoro.

Questa è la sfida più dura per il Monopoli. È una sfida dura, ma noi tutti (presidenti, dirigenti e staff) lo sapevamo, e ci siamo rimessi subito al lavoro per questa sfida. Ne usciremo lavorando, nella convinzione che faremo un’ottima stagione. Però, mi sembra fisiologico dover passare da delle difficoltà. L’unico rimedio è lavorare seriamente come i ragazzi stanno facendo.

È un anno anomalo. Non siamo abituati a tante partire ravvicinate. Sono situazioni un po’ complicate, quando non puoi preventivare qualche acciacco o qualche squalifica, e soprattutto non puoi preventivare l’esito dei tamponi. Al momento abbiamo azzerato i contagi, ma pur nell’attenzione massima nelle precauzioni che prendiamo c’è ugualmente preoccupazione, inutile nascondersi. Quindi, fare dei programmi al di la di domani è impossibile in questo momento, per cui navighiamo a vista.

Prendo spunto da un titolo di un giornale: tutta Monopoli fa il tifo per Bartolo (il medico sociale Dott. Allegrini). È un titolo giusto, perché è una persona di cultura, di generosità, per tutto l’affetto che ha dedicato quest’uomo per la sua città e per i suoi cittadini va messo in risalto. Siamo molto vicini alla sua meravigliosa famiglia e a tutta la sua struttura di lavoro, nostri grandi amici. Ho personalmente stretto un rapporto di amicizia meraviglioso con Bartolo in questi anni. Ti voglio dire: lotta come sai fare tu; torna presto perché ci manchi tantissimo. La tua seconda famiglia che è il Monopoli ti è vicino. Sappi che non ti abbandoneremo, e quando tornerai sarà il giorno più bello di tutta la stagione”.

Commenti

Potrebbe interessarti...

Calcio

Una mancata vittoria, con l’amarezza conclusiva dalle chiare connotazioni di doccia fredda. Nessuno sotto la sufficienza, in un contesto in cui in caso di...

Calcio

Buon derby giocato anche a buon ritmo. Monopoli padrone del gioco più del Bisceglie “padrone” di casa. Primo tempo ad appannaggio dei biancoverdi che...

Calcio

Sarà Mario Vigile della CAN di Cosenza l’arbitro designato per l’incontro di campionato Palermo-Monopoli. Il fischietto calabrese sarà coadiuvato dagli assistenti, Domenico Fontemurato di Roma 2, e...

Calcio

Andrà in scena nel pomeriggio di oggi la quattordicesima sfida (in gare ufficiali) tra Bisceglie e Monopoli, match valido per il recupero della 9^...