Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Pallamano

Trionfo esterno per la Junior Fasano

Brixen – Acqua & Sapone Junior Fasano 30-31. 

Decisamente positivo il ritorno in campo dopo oltre un mese dell’Acqua & Sapone Junior Fasano, vittoriosa stasera per 30-31 sull’ostico campo del Brixen, costretto ad inseguire praticamente per tutto l’arco del match. 

Determinata e concentrata la formazione biancazzurra, nella circostanza in maglia giallo fluo, che sin dall’inizio acquisiva il controllo della gara, portandosi subito sul +9 (2-5 al 10’). I padroni di casa reagivano con un parziale di 3-0 ed impattavano sul 5-5 al 13’, agguantando di fatto per l’ultima volta il team pugliese che, ben organizzato nella fase difensiva ed efficace sul fronte d’attacco, allungava nuovamente prima sino al +4 (7-11 al 19’), e poi fino al +5 (9-14 al 26’). 

Un colpo di coda sul finale di frazione della squadra brissinese accorciava il distacco tra le due compagini all’intervallo (13-15 al 30’), ma l’avvio di ripresa tornava a sorridere alla Junior, che con un doppio break di 3-0 si spingeva sino al +6 del 39’ (15-21). 

Partita in ghiaccio all’Arena Raiffeisen? Assolutamente no: con grinta e orgoglio il Brixen si rifaceva infatti sotto con un parziale di 5-1 (21-22 al 45’), innescando l’avvincente ed equilibrato quarto d’ora conclusivo della sfida, caratterizzato da un continuo botta e risposta tra le due squadre. 

Nonostante la notevole pressione, acuita dall’importanza della posta in palio, la formazione fasanese, trascinata in particolar modo dalle parate di Vito Fovio e dalle reti del solito magistrale Albin Jarlstam (nuovamente miglior realizzatore di serata con 12 reti), riusciva comunque a non farsi mai raggiungere dal team alto-atesino, sospinto di nuovo al -3 a 2’ dal termine (28-31). Vano infine l’ultimo mini-break di Davor Cutura e compagni, i quali riuscivano solo a rendere meno amaro il punteggio finale, che suggellava la vittoria per 30-31 dell’Acqua & Sapone, ora attesa nella prossima settimana prima dal recupero della 9^ giornata a Molteno (mercoledì 18 alle 20), e poi dal match casalingo contro il Merano (sabato 21 alle 19). 

<<La squadra ha avuto un ottimo approccio alla gara – dichiara al termine della contesa con il Brixen capitan Flavio Messina – Tutti hanno dato il massimo e questi due punti in trasferta su un campo difficile per noi sono vitali in ottica salvezza. Non abbiamo comunque tempo per festeggiare perché la testa è già a mercoledì, quando affronteremo una nostra diretta concorrente>>. 

Sulla stessa lunghezza d’onda il tecnico Francesco Ancona: <<Sono molto contento per la prestazione della squadra, abbiamo lavorato tanto ed ero convintissimo che i ragazzi avrebbero risposto sul campo. Questo è un punto di partenza perché mercoledì ci aspetta una partita importantissima a Molteno>>. 

Tabellino 

Brixen – Acqua & Sapone Junior Fasano: 30-31 (13-15 p.t.) 

Brixen: Di Giulio 3, Pivetta 7, Amato, Basic 1, Brugger 1, Muehloegger 1, Puntainer, Cutura 7, Coppola, Mitterrutzner 4, Kholodiuk 6, Iballi, Ploner, Sampaolo. All.: Rudolf Neuner.

Acqua & Sapone Junior Fasano: Sibilio, Angiolini 5, Pugliese 5, Notarangelo 3, Messina 1, T. De Angelis 1, Fovio, Franceschetti 4, Beharevic, Pignatelli, A. De Angelis, Jarlstam 12. All.: Francesco Ancona. 

Arbitri: Scavone-Bocchieri. 

Risultati 11^ giornata Serie A Beretta: Bozen-Siracusa 28-28, Molteno-Conversano 24-35, Brixen-Acqua & Sapone Junior Fasano 30-31, Eppan-Sassari 23-32. Ha riposato il Fondi. Rinviate Pressano-Cassano Magnago e Merano-Trieste per accertate positività Covid, e Cingoli-Siena per l’impegno in European Cup del team toscano (sconfitto in Slovenia dal Gorenje Velenje per 32-20 nell’andata del Round 2. Ritorno in Italia sabato prossimo). 

Classifica: Sassari 17 (9), Conversano 16 (9), Bozen 13 (7), Cassano Magnago 12 (9), Siena 11 (7), Trieste 10 (9), Eppan 10 (11), Pressano 8 (6), Merano 7 (6), Brixen 4 (7), Acqua & Sapone Junior Fasano 4 (8), Fondi 4 (9), Cingoli 3 (8), Siracusa 3 (10), Molteno 2 (9). Tra parentesi le gare disputate. 

Prossimi turni 

Recupero 9^ giornata (mercoledì 18 novembre): Molteno-Acqua & Sapone Junior Fasano. 12^ giornata (sabato 21 novembre): Siracusa-Cingoli, Fondi-Brixen, Conversano-Eppan, Trieste-Molteno, Acqua & Sapone Junior Fasano-Merano. Riposerà il Cassano Magnago. Rinviate Siena-Bozen (vedi sopra impegno dei toscani) e Sassari-Pressano (palcoscenico europeo anche per i sardi, in campo sabato e domenica a Cipro contro il Parnassos Strovolou, nel doppio confronto sempre valido per il Round 2 di European Cup).

Commenti

Potrebbe interessarti...

Pallamano

Non si ferma la corsa del Conversano in campionato. Contro gli altoatesini dell’Eppan, gli uomini di Tarafino conquistano la sesta vittoria consecutiva che vale...

Pallamano

Terzo impegno nel giro di una settimana per l’Acqua & Sapone Junior Fasano, che a quasi cinquanta giorni dall’ultimo precedente (contro il Sassari lo...

Pallamano

Cinque vittorie consecutive conquistate nelle ultime uscite stagionali. È un Conversano a tratti inarrestabile quello tornato dalla bella vittoria di sabato scorso sul campo...

Pallamano

Secondo successo esterno consecutivo per l’Acqua & Sapone Junior Fasano, ieri vittoriosa per 20-26 nello scontro salvezza del Pala San Giorgio di Molteno, valido...