Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

La Casertana, prossima avversaria del gabbiano

Il club è presieduto da Giuseppe D’Agostino attraverso ‘Caseificio La Pagliara Srl’, ed è reduce dalla deludente stagione 2019/20, solo quindicesimo alla cristallizzazione del campionato. Gli stessi affanni si sono ripresentati nell’attuale stagione per effetto di una prima parte alquanto stentata.

In panchina siede il tecnico fiorentino Federico Guidi, proveniente dalle esperienze con le nazionali azzurre Under19 e 20 nel biennio 2017/19, oltre alla breve parentesi con il Gubbio da giugno a ottobre 2019. La rosa di prima squadra ha un’età media di 23 anni e mezzo – con 5 stranieri in organico: il portiere serbo Dekic, quello croato Zivkovic, il difensore ivoriano Konaté, quello uruguaiano Buschiazzo, oltre al centrocampista bosniaco Varesanovic.

Il cammino

La Casertana è diciassettesima in classifica con 9 punti; avendo totalizzato 2 vittorie (1-3 a Francavilla, 0-1 nel derby di Cava dé Tirreni), 3 pareggi (2-2 a Potenza, 3-3 con la Ternana, 0-0 col Catanzaro), a fronte di 6 sconfitte (gli 0-2 interni con Foggia, Bari e Vibonese, 2-0 a Teramo, 3-1 nel derby di Avellino, 2-4 nel derby interno con la Turris). È di 12-21 lo score delle reti fatte/subite (5-13 quello parziale relativo alle gare interne). I falchetti non hanno mai vinto gare in casa, collezionando quattro sconfitte e due pareggi.   

Come gioca

Il 4-3-3 (talvolta anche 4-3-1-2), è il modulo di riferimento di mister Guidi. Qui di seguito l’ultimo schieramento in occasione della sconfitta nel recupero di mercoledì scorso con la Vibonese: Avella; Hadziosmanovic, Konaté, Carillo, Polito (48’ Setola); Izzillo (59’ Origlia), Bordin (76’ Matese), Varesanovic; Icardi, Cuppone (59’ Castaldo), Pacilli (76’ Santoro). Maggior realizzatore è l’ex Gigi Cuppone autore di 3 goal.   

Precedenti storici

Nel posticipo di lunedì prossimo andrà in scena il venticinquesimo confronto tra rossoblu e biancoverdi. Il rendiconto vede i campani in leggero vantaggio 11-9, a fronte di 4 pareggi. Sono in tutto 12 i precedenti tra Casertana e Monopoli in gare disputate in Campania. Il bilancio è di 4 vittorie biancoverdi, 2 pareggi e 6 affermazioni rossoblu. Il gabbiano, dopo tre vittorie consecutive sul terreno del ‘A. Pinto’ tra il 2016 e il 2018, è incorso nello stop per 2-1 (Zito, Longo; Fella) della passata stagione. Infine, l’ultimo incrocio assoluto è quello pre-lockdown dello scorso 8 marzo al Veneziani, quando i campani s’imposero 1-0 su calcio di rigore realizzato da Corado al 92.  

Riepilogo gare in trasferta

03/03/85 – (Serie C1) Casertana-Monopoli 0-0

26/01/86 – (Serie C1) Casertana-Monopoli 2-0

21/09/86 – (Serie C1) Casertana-Monopoli 0-0

31/01/88 – (Serie C1) Casertana-Monopoli 0-2

05/02/89 – (Serie C1) Casertana-Monopoli 1-0

04/02/90 – (Serie C1) Casertana-Monopoli 2-0

02/06/91 – (Serie C1) Casertana-Monopoli 3-0

06/12/15 – (Lega Pro) Casertana-Monopoli 2-1

04/09/16 – (Lega Pro) Casertana-Monopoli 0-1

14/10/17 – (Serie C) Casertana-Monopoli 0-3

09/12/18 – (Serie C) Casertana-Monopoli 0-1

23/10/19 – (Serie C) Casertana-Monopoli 2-1

Commenti

Potrebbe interessarti...

Calcio

Velleità di promozione ridimensionate, maggiore oculatezza a salvaguardia del bilancio. Il club di Castellammare di Stabia  presieduto da Andrea Langella, dopo la parentesi tra...

Calcio

Sono stati resi noti gli arbitri relativi alla 1^ giornata di ritorno del campionato di Serie C. A dirigere Monopoli-Juve Stabia, in programma sabato...

Calcio / Serie C

Monopoli – Catanzaro 1-1: le foto del match a cura di Paolo Formica Commenti

Calcio

Le dichiarazioni post-partita del portiere del Monopoli, il monopolitano Giacomo Satalino, al suo esordio con la maglia biancoverde. “Ho messo insieme diverse parate. Peccato...