Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Futsal

L’ex Nazionale Luca Leggiero riparte da Capurso

Il calcettista monopolitano Luca Leggiero (ex Nazionale Maggiore C5, nonché già bandiera della Virtus Monopoli e del Pescara) dice si al Futsal Capurso in Serie A2. Qui di seguito la nota del sodalizio capursese.

CAPURSO – “Un colpo da novanta, un giocatore di livello superiore”, un onore portarlo a Capurso. Era nell’aria da qualche giorno, ora c’è anche l’ufficialità. Luca Leggiero e la Futsal Capurso si sono detti “si”. Il classe 84, rinforza pesantemente la compagine bulldog e metterà a disposizione tutta la sua esperienza per la maglia biancorossa. Leggiero debutterà sabato 12 dicembre, tra le mura amiche del Livatino che farà da teatro per la sfida contro i marchigiani dei Buldog Lucrezia. Sfida che sarà trasmessa da Puglia5, ore 16. Acquisto che da fiducia ed euforia all’ambiente, e che è il frutto di un lavoro lungo anni. Il meglio deve ancora venire. Benvenuto Luca!

CARRIERA – Esordì nel Futsal, nella sua Monopoli, con la maglia della Virtus. Il giusto apprendistato che, dopo una lunga militanza, lo porta alla serie A, con la maglia dello Sport Five Putignano, nella stagione 2011/12. Esperienza che gli vale la nazionale italiana, e di conseguenza la medaglia di bronzo ai mondiali in Thailandia, nella FIFA Futsal World Cup 2012 (in goal contro il Messico). Anno fortunato il 2012, che si conclude, con l’approdo al Pescara dove negli anni a seguire con il pluridecorato, mister Fulvio Colini, vince un campionato italiano (2014/15), 2 Coppe Italia (2015/16 e 2016/17) e 1 Supercoppa italiana (2015). Nel mezzo, più precisamente nel 2014, il trionfo con la Nazionale di Menichelli, con il titolo di Campione D’Europa, con la vittoria degli Europei, battendo in finale la Russia per 3 reti ad 1. Nel 2017 il ritorno a casa, per avvicinarsi alla sua splendida famiglia, con l’approdo nel Cisternino di Daniele Perrini, appena sbarcato nella massima serie. Esperienza che dura un anno, prima del passaggio per un paio di stagioni alla Virtus Rutigliano in A2. Il resto è storia di oggi e speriamo di scrivere una bella pagina.

LEGGIERO LUCA – “Ho scelto quasi subito Capurso, dopo la scelta della Virtus Rutigliano, di non proseguire in questo campionato. Ho valutato attentamente tutto e dopo l’introduzione del nuovo protocollo ho deciso di ricominciare. Ho scelto Capurso perché è una società ambiziosa e fatta di brave persone. Ed in questo momento questa è la cosa fondamentale. É una società che vuole crescere, e spero di mettere a disposizione tutto me stesso per costruire qualcosa d’importante. C’è entusiasmo e tanta di voglia di fare bene. Sono a disposizione. E poi, nella mia carriera ho giocato con tanti grandi giocatori, ma qui ho la possibilità di giocare con Benny Garofalo…ne vedrete delle belle”.

Commenti

Potrebbe interessarti...

Futsal

Dopo mesi di attesa e di speranze, la serie C1 maschile di calcio a 5 e le compagini di futsal femminile sono pronte alla...

Futsal / Femminile

Si susseguono, a cadenza quasi giornaliera, i nuovi arrivi in casa biancazzurre. Nuovi portieri in arrivo per la Città di Mola calcio a 5...

Futsal / Femminile

Altro importante tassello a disposizione della compagine biancazzurra. Si tratta di Ronny Ignazzi, classe ’91. La sua avventura nel futsal inizia nel sodalizio monopolitano...

Futsal / Femminile

Il sodalizio biancazzurro di futsal femminile non si ferma mai. Continua, infatti, il rafforzamento del team Città di Mola in vista del ritorno sui...