Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

La Juve Stabia, prossima avversaria del Monopoli

Velleità di promozione ridimensionate, maggiore oculatezza a salvaguardia del bilancio. Il club di Castellammare di Stabia  presieduto da Andrea Langella, dopo la parentesi tra i Cadetti nella scorsa stagione, per il rilancio ha affidato la panchina a Pasquale Padalino. Il tecnico foggiano ha a disposizione una rosa di prima squadra con un’età media di anni 25.7 – con due stranieri in organico: il difensore danese Magnus Troest, oltre al terzino uruguagio Edgar Elizolde.  

Il cammino

La Juve Stabia è decima in classifica con 27 punti – deve recuperare il derby interno con la Casertana il prossimo 27 gennaio. Provento di: 6 vittorie (0-1 sterno di Vibo Valentia, 2-1 interno con il Francavilla, 2-0 interni sulla Cavese, Viterbese e Potenza, 1-0 interno sul Bisceglie); 5 pareggi (0-0 esterno di Avellino, 1-1 nel derby di Torre del Greco, 1-1 interno con la Paganese, 2-2 di Catanzaro, 1-1 di Foggia); a fronte di 6 sconfitte (1-2 interni contro Monopoli e Palermo, 1-0 di Catania e Teramo, 2-0 di Bari, 3-0 con la Ternana). Il bilancio delle reti fatte/subite è di 17-18 (5-8 lo score parziale nei match fuori casa). Con 4 centri, miglior realizzatore è Romero.

Come gioca   

Il modulo di riferimento di Padalino è il 4-3-3. Qui di seguito l’ultimo schieramento in occasione della sconfitta interna subita per mano della capolista Ternana: Tomei; Garattoni (1′ st Lia), Troest, Allievi, Rizzo (66’ Ripa); Vallocchia, Berardocco, Fantacci; Orlando (79’ Guarracino), Romero, Golfo (66’ Codromaz).  

Precedenti storici al Veneziani

Monopoli e Juve Stabia si sono incontrati 9 volte in riva all’Adriatico – incluso un match di Coppa Italia. Il bilancio è favorevole ai biancoverdi che hanno vinto in 5 occasioni, perso 3 volte, a fronte di 6 pareggi. 

Tutti i match disputati sul terreno del Veneziani:  Il gabbiano ha prevalso in tre occasioni (nelle stagioni 1979-80, 2009-10, 2015-16); pareggiato quattro volte (1976-77, 1980/81, 1992-93, 2018-19); a fronte di due successi degli ospiti: 1-1 nella stagione 1976-77 Serie D, 2-1 in C2 nel campionato 1979-80, 1-1 sempre in C2 nel campionato 1980-81; 1-1 nel 1992-93 inerente al campionato Serie C2; oltre allo 0-0 nel 2018-19; 2009/10 – campionato Legapro II Divisione 3-2 datato 30 agosto 2009 (i biancoverdi batterono i gialloblu – vantaggio ospite al 18’ del primo tempo con Peluso, Balistreri per il pareggio monopolitano, e successivamente nuovo vantaggio ospite con Vicentin; nella ripresa, i padroni di casa prima pareggiano al minuto 8 con Lacarra al 10’, e poi realizzano la rete della vittoria con Giovanni Lisi. Il 30 aprile 2016 fu una quaterna per il Monopoli, con gol di Pinto, Di Mariano, Esposito, Viola. L’11 settembre 2016 (0-1 rete di Del Sante), e il 25 novembre 2017 (0-2 reti di Canotto e Simeri) le vittorie gialloblu. L’ultimo confronto al Veneziani fu quello datato 17 febbraio 2019, col confronto che si concluse a reti bianche.

Commenti

Potrebbe interessarti...

Calcio

L’AS Bisceglie 1913 del patron Racanati è allenato dal biscegliese doc Aldo Papagni (in carica dal 2 febbraio dopo aver sostituito l’esonerato Bucaro). Il...

Calcio

Sarà il sig. Marco D’Ascanio della sezione CAN di Ancona l’arbitro designato per il derby tra Monopoli e Bisceglie. Il fischietto marchigiano avrà come...

Calcio / Serie D

Pari e patta tra Fasano e Casarano, valevole per la 20esima giornata di Campionato di Serie D, 2-2  al termine di una partita ricca...

Calcio

La S.S. Monopoli 1966 comunica che a seguito di test molecolari effettuati nella giornata odierna, sono state riscontrate quattro positività al COVID-19 appartenenti al...