Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

Il Bisceglie, prossimo avversario del Monopoli

L’AS Bisceglie 1913 del patron Racanati è allenato dal biscegliese doc Aldo Papagni (in carica dal 2 febbraio dopo aver sostituito l’esonerato Bucaro).

Il club nerazzurro-stellato presenta una rosa di prima squadra con un’età media di 24,3 anni, e quattro stranieri in organico: il terzino francese Maxime Giron, la punta laterale brasiliana Sartore, l’ala italo-marocchina Mansour, l’attaccante franco-camerunense Makota.  

Il cammino

Penultimi in classifica con 20 punti all’attivo (25 gare disputate) i nerazzurro-stellati hanno messo insieme: 4 vittorie (1-3 esterno nel derby di Foggia, 2-1 interno sul Palermo, gli 1-0 con Teramo e Viterbese); 8 pareggi (gli 1-1 esterni a Viterbo, Pagani e Vibo Valentia, 0-0 interno col Foggia, gli 1-1 interni con Monopoli, Potenza, Avellino, 2-2 esterno a Torre del Greco); a fronte di 13 sconfitte (gli 0-1 interni con Cavese, Turris, Casertana, Bari, Juve Stabia, 4-2 esterno ad Avellino, 1-0 esterno a Castellammare di Stabia, i 3-0 esterni di Catania e Terni, 1-3 interno col Catanzaro, 2-1 esterno a Francavilla F.na, i 3-1 esterni di Cava dé Tirreni e Palermo).

Lo score totale delle reti fatte/subite è di 21-37 (13-25 nelle gare in trasferta). Maggior realizzatore è il centrocampista Cittadino con 6 goal all’attivo.

Come gioca

Mister Papagni come modulo di riferimento attua, sostanzialmente, il 3-4-1-2. Molte delle speranze salvezza passano dalle manovre di Cittadino, vero fulcro dell’organizzazione di gioco del Bisceglie. Questo l’ultimo schieramento in occasione della sconfitta contro la Juve Stabia: Spurio; De Marino (46’ Bassano), Priola, Altobello; Tazza (85’ Pedrini), Romizi, Cittadino, Giron; Mansour (67’ Sartore); Cecconi (67’ Musso), Rocco (76’  Makota).

Precedenti storici al Veneziani

I confronti meno retrodatati, disputati sul terreno di gioco monopolitano, vedono l’ago della bilancia propendere più decisamente in direzione biancoverde: nel biennio 92/94 in C2: 3-0 prima, 1-1 l’anno successivo; 3-2 nel 2004-05, e nello 0-2 del 2010-11 in Eccellenza; 0-0 in quella 2012-13, nel 1-0 in quella successiva, nel netto 5-1 del 2015 in D; nel 2-0 targato 2018, nello 0-0 del marzo 2019 sempre in C, ed infine nel 2-1 in favore del gabbiano nel derby datato 16/11/2019 (vantaggio firmato da Fella, provvisorio pareggio di Montero, rete del sorpasso di Carriero).

Tornando all’attuale stagione, nel match di andata, disputato sul terreno del Giovanni Paolo II di Francavilla, andò in scena un pareggio beffa caratterizzato da un calcio di rigore subito all’ultimo minuto di recupero da Cittadino; mentre il vantaggio era stato siglato da Eyob Zambataro.

Commenti

Potrebbe interessarti...

Calcio

Buone notizie sul ritorno del pubblico nelle competizioni sportive, legate al momento al calcio. I prossimi Campionati Europei di Calcio per nazioni, slittati dal...

Calcio / Serie C

Si è tenuta, nella tarda mattinata di oggi, la conferenza stampa pre-partita del tecnico del Monopoli Beppe Scienza. Qui di seguito il sunto dei...

Calcio / Serie C

Giovedì si torna in campo per il recupero di campionato. I biancoverdi ricevono la Casertana. Gara che potrebbe valere l’aggancio alla zona play-off. Un...

Calcio / Serie C

Sarà Matteo Centi della sezione CAN di Viterbo l’arbitro designato per la gara di recupero del campionato di Serie C (14^ giornata di ritorno)...