Enduro NRG Bike Monopoli, 1° Trofeo Nazionale: tutti i risultati

Rimarrà nella storia perché ha fatto la storia. Parliamo del primo assoluto evento di Enduro Mountain Bike in Puglia.

Il 1º Trofeo Enduro Nrg Bike Monopoli è nato come una gara di interesse nazionale, attirando i migliori atleti italiani di questa disciplina Gravity, che consiste nello scendere 3 Prove Speciali (PS) con pendenze proibitive anche del 50% ed ostacoli artificiali, ma nel contempo risalendo per 3 volte la collina con bici pesanti e resistenti, vestiti con protezioni e casco integrale.

È stata una festa per il ciclismo pugliese che ha consacrato di diritto il suo ruolo primario nel panorama nazionale del ciclismo fuoristrada. Alla manifestazione hanno assistito con interesse ed in alcuni casi con stupore molte autorità tra cui Giuseppe Calabrese, presidente regionale della Federciclismo (FCI), Vito Ditano, nativo proprio di Monopoli, 2 volte campione del Mondo di Ciclocross, Stefano Lacatena Consigliere regionale, Angelo Annese, sindaco di Monopoli, Cristian Iaia, assessore allo sport che con premura ed attenzione ha guidato dietro le quinte tutta la macchina organizzativa di questo evento spettacolare.

Presente Adelaide Ramirez, consigliere comunale, alla quale è stata consegnata una targa di ringraziamento a nome dell’ufficio dello Sport del Comune di Monopoli.Presenti anche il delegato del settore fuoristrada FCI, Francesco Velluto, Francesco De Lorenzo Tecnico Regionale Mountain Bike FCI e responsabile regionale FCI per tutte le discipline Gravity. La squadra organizzatrice capitanata da “Zio” Pino Longano, il presidente, ha curato ogni dettaglio del percorso affinché la sicurezza ed il divertimento degli atleti non fosse inficiato per nessun motivo fino all’ultimo metro di gara. Presenti 2 ambulante con dottore, oltre 40 Marshall delle associazioni Misericordia ed Amici dei Carabinieri, la Polizia Municipale con auto e moto nei punti strategici.

La prima posizione assoluta Enduro è di Daniel Tortora, atleta tra i primi nel panorama nazionale, mentre il capitano Nrg Bike, Graziano Notarangelo, alla sua 1ª assoluta nell’Enduro si piazza 4º nella generale. Nella gara Ebike il local Ivan Mangini sale sul 1º posto. Numerosi i commenti positivi degli ospiti dalle varie regioni, che hanno colto l’occasione per godere di un lungo Weekend nella nostra Monopoli rimanendo incantati dalla bellezza del Centro storico, dal buon cibo e dal mare incantevole. Ci sono tutti i presupposti per l’edizione 2022. Si ringraziano in particolar modo oltre agli sponsor, la famiglia Capitanio per aver concesso gli spazi del vivaio per la manifestazione ed il bosco per le discese, oltre alla Regione Puglia e alla Città Metropolitana di Bari per il Patrocinio.

Commenti
Total
3
Shares
Articolo precedente

La Lega Pro approva il criterio "orizzontale" per la composizione dei gironi

Articolo successivo

Team Preview Bike Space SEI Sport: in 22 alla Marathon Bosco delle Pianelle

Related Posts
P