Serie A 2021/22, si va verso le 10 partite in 10 orari diversi. Lunedì la decisione in Lega

Per la prossima stagione calcistica di Serie A si potrebbero giocare dieci match in dieci momenti diversi. Una decisione verrà presa lunedì prossimo 7 giugno, alla conferenza della Lega, questo per esigenze legate a DAZN.

Il canale web a pagamento vorrebbe evitare possibili sovraccarichi di rete quando si registrano molte connessioni contemporaneamente. Secondo La Gazzetta dello Sport, sarebbero quattro le partite da disputarsi il sabato in orari ben distinti: 14.30, 16.30, 18.30 e 20.45. Cinque le partite di domenica: 12.30, poi 14.30, 16.30, 18.30, con il posticipo serale delle 20:45. La decima partita si giocherebbe lunedì alle 20:45. La contemporaneità diventerebbe sempre più un lontano ricordo.

Commenti
Total
8
Shares
Articolo precedente

Figc, Gravina: “Tifosi negli stadi simbolo dell'Italia che riparte”

Articolo successivo

Polisportiva Giannoccaro: scendono in campo le ragazze della D2

Related Posts
P