Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

A Wembley passano gli azzurri: l’Italia vola in finale

Non sono bastati 120 minuti per decretare la prima squadra finalista dell’Europeo 2020. Ci sono voluti i calci di rigore, dove gli Azzurri non hanno fallito, portando una Nazione intera alla finale di Londra di domenica prossima.

C’è stato da soffrire, oltre ogni pronostico, contro una Spagna, una signora Spagna. Leit motiv della semifinale andata in scena ieri è stato l’approccio alla gara. Approccio positivo degli iberici, contro un’Italia più contratta. Eppure, a passare in vantaggio è stata proprio la squadra di Roberto Mancini, con un delizioso tocco a giro di Chiesa, vanificato poi dal pareggio di Morata quando ormai un po’ tutti stavano immaginando i titoli di coda.

Invece no, invece evidentemente c’era da soffrire ancora un po’, giusto appunto un’altra massiccia dose di adrenalina e cuori in fibrillazione. Gli undici metri. Eccoli imperterriti, come nel ’90 in semifinale contro l’Argentina, nella finale di Pasadena nel 1994, e ancora beffardi nei quarti di Francia ’98 contro i padroni di casa. Benevoli, invece, nella semifinale contro i Paesi Bassi nel 2000, e nell’indimenticabile finale mondiale del 2006. Che dire, rieccoci in finale. In una finale europea dopo quella ingloriosa di Kiev proprio contro la roja, matata ieri sera, in vista dell’ultimo assalto, quello che potrebbe riportare la coppa in Italia dopo la bellezza di 53 lunghi anni.

ITALIA-SPAGNA 1-1 (0-0), 5-3 dopo i calci di rigore

MARCATORI: 61′ Chiesa, 80′ Morata

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson (74′ Toloi); Barella (85′ Locatelli), Jorginho, Verratti (73′ Pessina); Chiesa (107′ Bernardeschi), Immobile (62′ Berardi), Insigne (85′ Belotti). CT: Roberto Mancini.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simón; Azpilicueta (85′ M. Llorente), Laporte, Eric García (108′ Pau Torres), Jordi Alba; Busquets (106′ Thiago Alcantara), Koke  (70′ Rodri), Pedri; Dani Olmo, Ferran Torres (62′ Morata), Oyarzabal (70′ Moreno). CT: Luis Enrique.

Commenti

Potrebbe interessarti...

Calcio / Serie C

Archiviata una stagione 2020/21 non certo esaltante, la Virtus Francavilla Calcio del patron e presidente Antonio Magrì, si propone con credenziali di chi vuole...

Calcio / Serie C

Sarà Matteo Gualtieri della sezione di Asti l’arbitro designato per l’incontro tra la Virtus Francavilla e il Monopoli, gara valevole per la quinta giornata del...

Calcio

Le prime parole del nuovo difensore biancoverde Michele Fornasier. “Dopo una stagione sfortunata avevo bisogno di ripartire in un’ambiente che potesse darmi fiducia e...

Calcio / Serie C

Le impressioni di fine gara nel commento del portiere del Monopoli Leonardo Loria. Le parole del guardiano della porta biancoverde al termine del posticipo...

P