L’Italia batte il Belgio e vola in semifinale

Sarà la Spagna a contendere agli azzurri un posto nella finalissima dell’Europeo di calcio.

Dopo un’avvincente sfida senza esclusione di colpi, l’Italia batte ed elimina un propositivo Belgio, qualificandosi per la semifinale di martedì prossimo (ITALIA vs. SPAGNA, 6 LUGLIO ORE 21:00). Una prova a viso aperto condizionata in parte dall’arbitro, lo sloveno Vincic, che ha decretato un rigore piuttosto generoso, permettendo agli avversari di rimanere aggrappati al match fino al termine.

Unica grave tegola l’infortunio al tallone d’Achille occorso allo sfortunato Spinazzola. Per il terzino della Roma si prevede un lungo stop, che pone Roberto Mancini a cambiare assetto difensivo. In via teorica si prevede un ballottaggio Bastoni-Emerson.

Tabellino

Belgio-Italia 1-2: RETI: 31′ Barella (I), 44′ Insigne (I), 45’+2′ rig. Lukaku (B)

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier (70’ Chadli, 73’ Praet), Tielemans (70’ Mertens), Witsel, T. Hazard; De Bruyne, Doku; Lukaku. All. Roberto Martinez.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola (80’ Emerson); Barella, Jorginho, Verratti (dal 74’ Cristante); Chiesa (dal 90’+1’Toloi), Immobile (74’ Belotti), Insigne (80’ Berardi). All. Roberto Mancini.

ARBITRO: Slavko Vincic (Slovenia) – AMMONITI: Verratti (I), Tielemans (B)

Commenti
Total
11
Shares
Articolo precedente

Monopoli, conferenza stampa di presentazione: cambia la location

Articolo successivo

Monopoli, gabbianotti vice-campioni d'Italia

Related Posts
P