Il Foggia, prossimo avversario del Monopoli

Nono in classifica al termine della scorsa stagione, il club del presidente Nicola Canonico, si ripromette quest’anno di centrare i playoff migliorando il ranking. Per far si che questo step venga confermato sul campo la dirigenza ha inteso affidare la panchina a Zeman alla sua avventura rossonera 4.0.    

La rosa di prima squadra ha un’età media di 24.1 anni, con 3 stranieri in organico: il portiere argentino Dalmasso, il difensore bosniaco Markic, e la punta albanese Olger Merkaj. 

Il Foggia, la passata stagione affidato a Marchionni, dalla scorsa estate è guidato da Zeman, celebratissimo tecnico boemo come già accennato alla sua quarta panchina nella storia dei satanelli.  

Avvio di stagione

La maggiore espressione calcistica della Capitanata procede più o meno a scossoni, in un contesto di assoluto rispetto, mettendo insieme 11 punti in otto partite, avendo sin qui vinto in tre occasioni: (in casa col Potenza 4-1, nel derby del ‘Degli Ulivi’ di Andria 1-3, nel match interno con il Messina 3-1); pareggiato altrettante volte con (fuori casa a Monterosi 0-0  e Latina a 1-1, oltre all’1-1 interno con la Juve Stabia); a fronte di due sconfitte (quella interna 0-2 con la Turris, e quella in trasferta per 3-0 al ‘Renzo Barbera’ di Palermo).

Come gioca   

Zdenek Zeman attua, quasi come un dogma, il 4-3-3, modulo praticato sin dai suoi albori in quel di Licata a partire dal 1983, senza tralasciare la sua esperienza nelle giovanili del Palermo nel decennio precedente. Qui di seguito l’ultimo schieramento in occasione della sconfitta subita proprio nel capoluogo siciliano: Alastra; Garattoni, Markic (69’ Girasole), Sciacca, Martino; Petermann, Gallo (45’ Rizzo Pinna), Rocca (84’ Ballarini); Merola (45 Merkaj), Ferrante (75’ Di Grazia), Curcio. Con 3 reti il maggior realizzatore è Jonathan Ferrante.

Precedenti storici allo Zaccheria

Domenica prossima andrà in scena il nono incrocio tra le due contendenti in gare disputate a Foggia. I locali hanno prevalso sul Monopoli in quattro occasioni, perdendo un’unica volta nel novembre 2015, oltre a tre match terminati con altrettanti pareggi.

-Riepilogo-

02-12-1984 Serie C1 FOGGIA-MONOPOLI 2-1

09-02-1986 Serie C1 FOGGIA-MONOPOLI 3-0

01-11-1987 Serie C1 FOGGIA-MONOPOLI 0-0

04-11-1988 Serie C1 FOGGIA-MONOPOLI 2-2

09-12-2012 Serie D FOGGIA-MONOPOLI 1-1

14-11-2015 Lega Pro FOGGIA-MONOPOLI 0-2

23-10-2016 Lega Pro FOGGIA-MONOPOLI 4-1

21-04-2021 Serie C FOGGIA-MONOPOLI 1-0

Commenti
Total
1
Shares
Articolo precedente

Foggia-Monopoli, derby affidato a Cascone di Nocera Inferiore

Articolo successivo

Foggia-Monopoli, derby vietato ai tifosi biancoverdi

Related Posts
P