Rodriguez (Audace Monopoli): “Col Brindisi massima concentrazione”

Ospite in settimana nella trasmissione Fuoricampo di Canale 7, il laterale spagnolo Jesús Rodriguez ha parlato dell’inizio del campionato della Erredi Audace Monopoli e della sua esperienza in quel di Monopoli.

“Abbiamo cominciato la stagione con una sofferta vittoria contro il Conversano dimostrando forza e carattere. In casa col Noci abbiamo disputato un primo tempo perfetto, nella ripresa abbiamo commesso un errore e da quel momento è calata l’attenzione, perdendo così l’equilibrio del match contro una squadra con giocatori di categoria superiore che hanno saputo cogliere l’attimo e portare a casa la vittoria.”

Riguardo al suo percorso con l’Audace: “come squadra dobbiamo crescere molto, siamo un gruppo giovane e sono molto fiducioso, non dobbiamo mai mollare. L’obiettivo personale è sempre quello di migliorarmi e crescere per aiutare la squadra a conquistare gli obiettivi che abbiamo prefissato.”

Jesús parla anche del duro periodo prima della ripartenza: “abbiamo vissuto un periodo non bello, siamo stati fermi troppo tempo e fermarci nuovamente sarebbe per me davvero difficile soprattutto a livello mentale, dato che ho 24 anni e sono nel pieno della crescita. Fortunatamente continuavo ad allenarmi sempre a casa e in palestra”.

Domani si gioca la terza giornata in casa del Futsal Brindisi: “mi aspetto una partita ancora più dura di quella giocata nel torneo qualche settimana fa. Conosciamo già il loro livello, sono forti fisicamente e tecnicamente. Dobbiamo scendere in campo con la massima concentrazione cercando di sfruttare tutte le occasioni possibili e conquistare i tre punti.”

Infine, un commento sulla città: “In Spagna ho visitato città simili,  ma Monopoli è davvero impressionante, una città splendida!”

Commenti
Total
1
Shares
Articolo precedente

Campobasso, avversario di turno del Monopoli

Articolo successivo

Colombo: "Dobbiamo essere in grado di  portare più alta la linea del pressing"

Related Posts
P