Crotone-Monopoli, le probabili formazioni

Monopoli 1966 – Ph. G. Latorre

Non si può certo non affermare che l’avvio di campionato dei biancoverde non sia di quelli al fulmicotone. Il calendario ha messo di fronte al Gabbiano almeno tre possibili protagoniste del girone nelle prime 4 giornate, in un avvio che sembra un vero banco di prova per dimostrare le proprie credenziali e le proprie presunte ambizioni d’altissima classifica.

QUI MONOPOLI

Sarà un Gabbiano incompleto quello nella trasferta calabrese di domani pomeriggio. Mister Laterza conta qualche assenza, qualche dubbio in più rispetto all’esordio stagionale. Ai vari Drudi, Radicchio e Bussaglia si aggiunge la defezione di Fella. Vettorel, uscito un po’ azzoppato nel post derby col Taranto avrebbe delle possibilità per scendere in campo anche a Crotone. Ma la decisione potrebbe essere presa solo nella rifinitura. Se la situazione dovesse permanere fino al fischio d’inizio di domani pomeriggio, difficile annunciare uno schieramento che non sia per così dire a “specchio”. Potrebbe, per cui, essere momentaneamente accantonato il 4-2-3-1 iniziale, salvo poi valutare la situazione del match in corso d’opera. Non è assolutamente da escludere l’impiego di De Risio in cabina di regia, con accanto capitan Piccinni e Vassallo.

QUI CROTONE

L’esordio interno dei rossoblu non appare tra quelli più soft, soprattutto contro un avversario che alla prima ha dominato nel derby col Taranto e che non ha alcuna intenzione a fare da spettatore. La società pitagorica ha puntato fortemente sul ritrovato feeling con i tifosi (superati i 2500 abbonamenti), ragion per cui non intende steccare la prima allo ‘Scida’. Mister Lerda, sostituito per quest’altra giornata ancora da Nardecchia (sconterà l’ultima giornata di squalifica), varerà il collaudato 4-3-3, sperando nella buona vena offensiva dei suoi come nella trasferta di Messina.

Le probabili formazioni

CROTONE (4-3-3): Branduani; Calapai, Cuomo, Golemic, Giron; Petriccione, Awua, Tribuzzi; Chiricò, Gomez, Kargbo. All.: Nardecchia (Lerda squalificato). Indisponibili: Mogos, Schirò, Spaltro.

MONOPOLI (4-3-3): Vettorel; Viteritti, Bizzotto, Fornasier, Falbo; Piccinni, De Risio, Vassallo; Manzari (Rolando), Simeri, Starita. All.: Laterza. Indisponibili: Bussaglia, Drudi, Fella, Radicchio.

Arbitrerà il match Mattia Caldera della sezione di Como, assistito da Davide Conti di Seregno e Simone Biffi di Treviglio; quarto ufficiale Fabrizio Ramondino di Palermo. La gara, lo ricordiamo, in programma domenica 11 settembre allo Stadio ‘Ezio Scida’ di Crotone, avrà inizio alle ore 17:30. Trasferta vietata ai tifosi biancoverdi residenti nell’area Metropolitana di Bari. Evento teletrasmesso in diretta dall’emittente Canale 7 – al canale 78 del digitale terrestre.

METEO CROTONE – Si prevede un pomeriggio dal clima pressoché estivo. Il cielo sarà quasi sereno, o al più poco nuvoloso nell’intero arco dell’incontro, con vento moderato da ovest-sudovest. La temperatura sarà compresa tra i 31°C iniziali e i 27° di fine gara. Il manto erboso sarà in condizioni apprezzabili.  

Commenti
Total
26
Shares
Articolo precedente

Laterza: "Coraggio e determinazione contro una della più forti del girone"

Articolo successivo

Audace, chi ben comincia… superato il 1' turno di Coppa Divisione

Related Posts
P