Luca Falbo: “Spero di contribuire all’obiettivo stagionale di squadra”

Il terzino sinistro biancoverde Luca Falbo ha parlato oggi in conferenza stampa nella settimana che precede il secondo derby stagionale, quello di sabato prossimo contro l’Audace Cerignola. Questa la sintesi delle sue risposte.

L’ultimo anno è stato molto difficile. Mi allenavo tutti i giorni senza partecipare alla partita. Dal punto di vista mentale è dura. Non mi sono però mai fermato, e visto che stavo vicino a casa ne ho approfittato per studiare portando avanti gli anni universitari. È arrivata l’opportunità di Monopoli. Sono stato più che contento, trovando fiducia nello staff e un bellissimo rapporto con i compagni, in campo e fuori.

Non mi ispiro a nessun giocatore in particolare. Ci sono, però, tanti giocatori del mio ruolo dai cui attingo qualcosa. In particolare Maicon quando era nell’Inter del Triplete (anche se lui giocava a destra). Ma anche Roberto Carlos e Kolarov. Rubo tanto da loro con gli occhi.

In ogni modo, stando fermo per un anno, riprendere il ritmo partita è davvero difficile. La fiducia si accresce partita dopo partita; più gioco e più miglioro. Pian piano si ritorna a un ritmo partita, ad avere minuti nelle gambe e ad avere fiato. La pressione di fare una partita vera aiuta molto. Sono contento per questo mio ritorno a buoni livelli, sperando ancora di migliorare.

A livello di squadra spero in una posizione che sia il più in alto possibile. Sono ormai diversi anni che il Monopoli punta a posizioni di alta classifica, che siano playoff, o guardare in direzione Serie B. La società ha da anni questo progetto. Spero con le mie prestazione di contribuire a migliorare e centrare l’obiettivo. Però, prima di ogni obiettivo personale vengono sempre quelle di squadra. Spero di dare il mio contributo nel reparto difensivo, o comunque attraverso i miei cross in altre fasi di gioco.

Col Cerignola sarà una partita difficile. È una squadra ostica. Stiamo preparando questa partita sotto ogni dettaglio. Noi squadra, noi staff e noi società siamo concentrati per fare il meglio in questa partita. Mi trovo bene a Monopoli. Bella città, bel centro storico, ein generale bella gente. Sono contento di essere qui”.

Commenti
Total
8
Shares
Articolo precedente

Monopoli-Audace Cerignola, arbitra Bonacina di Bergamo

Articolo successivo

La Lega Navale Monopoli nel campionato Zonale

Related Posts
P