Monopoli-Audace Cerignola, le probabili formazioni

Monopoli Calcio – Ph. Gabry Latorre

Torna un derby che manca da quasi undici anni. Monopoli e Audace Cerignola, che non si incontrano dal campionato d’Eccellenza 2011-12 (AS Liberty), rinverdiranno la rivalità nel match che andrà in scena stasera al Veneziani. Si annuncia un’avversaria agguerrita, forte della posizione in classifiche che la vede di un punto sul Gabbiano in classifica, e che sogna in grande dopo buoni riscontri sul terreno di gioco, oltre per aver sfiorato il colpaccio sull’ex capolista Catanzaro.

Ai biancoverdi il compito di riprendere la serie di vittorie, sin’ora tutte e solo conseguite sul terreno di casa; in un contesto in cui mister Laterza recupera un paio di pedine importanti, come capitan Piccinni e Peppe Fella, ma che si è visto costretto a tesserare un nuovo portiere per l’infortunio occorso a Vettorel. Nocchi, estremo difensore navigato per la categoria, potrebbe essere da subito gettato per così dire nella mischia.

Sarà un Monopoli che difficilmente non prescinderà dal suo principale credo tattico, che di fatto prevede essenzialmente un 4-2-3-1 di partenza, oppure un più compassato 4-4-2 “camuffato”, per la posizione iniziale di Starita, che da questa stagione parte spesso da centrocampo, così da poter avere la possibilità di lanciare i due esterni di centrocampo a piacimento date le loro spiccate propensioni offensive. Ragion per cui, di contro, mister Pazienza potrebbe anche ripiegare con un più prudente 3-5-2, in cui saranno sicuramente presenti molti interpreti che domenica scorsa hanno messo in difficoltà il Catanzaro. Interessante anche un’altra sfida, quella tra le punte Starita e Malcore.

Probabili formazioni

MONOPOLI (4-4-2): Nocchi; Viteritti, De Santis, Bizzotto, Falbo; Rolando, De Risio, Vassallo, Starita; Montini, Fella (Simeri). All. Laterza. Indisponibili: Vettorel, Drudi, Radicchio.

AUDACE CERIGNOLA (3-5-2): Saracco; Gonnelli, Ligi, Coccia; Achik, Tascone, Bianco, Langella, Giofrè; Neglia, Malcore. All.: Pazienza. Indisponibili/non convocati: Bingo, Montaperto, Ruggiero, Signorile.

Dirigerà l’incontro Kevin Bonacina, arbitro della sezione di Bergamo che sarà assisto da Giuseppe Luca Lisi di Firenze e Francesco Romano di Isernia; quarto ufficiale Giuseppe Collu di Cagliari. Il match, in programma sabato 24 settembre presso lo stadio ‘V. Simone Veneziani’, avrà inizio alle 20:30.

METEO – Si prevede una serata dal cielo poco nuvoloso tendente al velato, con vento moderato da sud. La serata sarà molto tiepida, con temperatura compresa tra i 20 gradi di inizio partita, e i 18 di fine match. Il manto erboso del ‘Veneziani’ sarà in condizioni alquanto discrete.

Commenti
Total
1
Shares
Articolo precedente

Laterza: "Abbiamo preparato bene la partita consci che sarà una gara difficile"

Articolo successivo

Serie C, niente di buono per le due pugliesi negli anticipi pomeridiani

Related Posts
P